Pollo con carciofi in padella

13 febbraio 2015
di Annamaria Fedele

Ingredienti per 4 persone

Il pollo con carciofi è un secondo piatto gustoso semplice da realizzare. La carne di pollo è ricca di proteine nobili, indispensabili all’organismo per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni, degli enzimi e degli anticorpi, è più digeribile e ha una ridotta presenza di grassi. Inoltre questo tipo di carne è economica e versatile, dato che praticamente tutte le forme di cottura e molti ingredienti le si adattano. Provate le numerose ricette realizzabili con il pollo come: il pollo bollito, i bocconcini di pollo in padella e le cosce di pollo in padella. Nella ricetta proposta il pollo è rosolato in padella e cotto con pomodori e carciofi. Si consiglia di scegliere cosce e sovracosce, perché si mantengono succulenti durante la cottura. Se utilizzate cuori di carciofo potete unirli al pollo interi, si raccomanda comunque di immergerli appena puliti in acqua e limone fino al momento della cottura, per evitare che ossidino. Completate il pollo con carciofi con peperoncino e pepe nero se amate un gusto deciso.

Preparazione Pollo con carciofi

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le punte, tagliateli a spicchi e immergeteli in abbondante acqua con il succo di limone e il limone spremuto. Mettete su un piano il pollo, salatelo e pepatelo. Lavate i pomodori, incidete una croce sul dorso e tuffateli per un  minuto in acqua bollente. Scolateli e immergeteli in acqua fredda. Con un coltello affilato eliminate la buccia e tagliateli a spicchi, eliminate i semi e tenete da parte i filetti
  2. In una pentola fate soffriggete l'olio, l'aglio tagliato sottilmente e il peperoncino tritato. Aggiungete il pollo e fatelo dorare su tutti i lati per 5 - 10 minuti. Scolate i carciofi, aggiungeteli nella pentola e fateli insaporire per qualche minuto. Versate la polpa e i filetti di pomodoro e regolate di sale e pepe nero grattugiato con il macinino. Fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Servite caldo.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti