Polpette di ceci e patate: vegetariane

21 ottobre 2014
di Greta Berti

Ingredienti per 6 persone

Le polpette di ceci sono un secondo piatto vegetariano croccante dal cuore morbido. Non vanno confuse con i falafel, nella ricetta mediorientale i ceci vengono lasciati in ammollo e frullati per ottenere un impasto piuttosto sabbioso e non vengono cotti. Mentre gli hamburger di ceci sono resi più consistenti da un trito di pane in cassetta, queste polpette sono rese morbide dalla presenza della patata bollita. Per rendere ancor più gustose queste polpette di ceci, potete unire spezie indiane come la paprika e la curcuma, se amate i sapori intensi unite un cucchiaino di cumino. Non contenendo altro che farina di ceci questa ricetta è adatta anche agli intolleranti al glutine. Potete servire con una insalata di pomodori e intingere le polpette nella salsa tzatziki o unire all’impasto un trito di cipolla rossa.

Preparazione Polpette di ceci

  1. Versate i ceci in una ciotola piuttosto grande, aggiungete abbondante acqua fredda e disciogliete un cucchiaio di bicarbonato da cucina per rendere più digeribile questo legume. Lasciate in ammollo per 12 ore. Lavate i ceci con acqua corrente e teneteli da parte. In una pentola capiente fate intiepidire un filo di olio di oliva e lo spicchio di aglio in camicia. Aggiungete i legumi, mescolate per qualche minuto e unite acqua tiepida fino a ricoprirli totalmente. Lasciate cuocere con coperchio a fuoco moderato per 2 ore o fino a che i ceci non saranno teneri. Eliminate l'acqua di cottura e fate raffreddare completamente. Mettete la patata in una pentola capiente ricoprite con abbondante acqua e lasciate cuocere per 30 - 40 minuti o fino a che non è completamente cotta. Scolate e fate raffreddare.
  2. Nel bicchiere del mixer unite i ceci, la patata sbucciata e ridotta a pezzi, la curcuma e la paprika. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferite l'impasto in una ciotola e aggiungete la farina di ceci. Amalgamate e unite il coriandolo mondato e tritato. Regolate di sale. Formate delle polpette e cucinatele per 5 - 7 minuti in una padella con abbondante olio di oliva. Quando le polpette saranno dorate su tutti i lati tiratele fuori e lasciatele asciugare su un foglio di carta paglia. Servite calde.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti