Polpette di patate e formaggio

15 aprile 2015

Ingredienti per 4 persone

Le polpette di patate al forno con cuore filante sono un piatto vegetariano molto semplice, che può essere preparato con pochi ingredienti. Per rendere ancora più saporita la ricetta provate ad arricchire l’impasto con prezzemolo tritato e parmigiano, potete comunque scegliere di utilizzare le spezie che più preferite. Queste polpette di patate possono essere servite anche come finger food in un buffet accompagnate da salsa rosa, oppure come secondo piatto insieme a una insalata di stagione. Per ottenere polpette croccanti prediligete la cottura in olio profondo, ma se volete realizzare un piatto meno calorico vi consigliamo la versione al forno: disponete le polpette in una pirofila, aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva e infornare a 180 °C per 30 minuti o fino a doratura. Servite le polpette di patate calde, così che l’esterno sia croccante e il formaggio all’interno ancora filante.

Preparazione Polpette di patate

  1. polpette di patate (1)Lavate le patate e lessatele con la buccia in abbondante acqua. Scolatele, lasciatele intiepidire e schiacciatele con un schiacciapatate. Mettetele in una ciotola capiente. Tritate il prezzemolo e unitelo alla purea con il parmigiano. Aggiungete le uova, una macinata di pepe e poco sale. Unite un cucchiaio di pangrattato alla volta mentre mescolate, così da ottenere un composto che sia facilmente modellabile con le mani. Tagliate la scamorza a cubetti.
  2. polpette di patate (2)Prendete una parte dell'impasto di patate, formate una sfera e inserite al centro un cubetto di scamorza, chiudete bene modellando ancora con le mani. Passate la polpetta nel pangrattato mettetela su un piatto. Ripetete l'operazione fino all'esaurimento dell'impasto e della scamorza.
  3. polpette di patate (3)In una padella dai bordi alti, riscaldate abbondante olio per friggere. Friggete le polpette poche alla volta, girandole delicatamente, fino a che non assumono un colore dorato. Scolatele con un mestolo forato e disponetele su un piatto ricoperto con carta paglia, così da assorbire l'olio in eccesso.
Portate a tavola ancora calde.

Variante Polpette di patate

Potete utilizzare la mozzarella avendo cura di lasciarla dentro un colino su un piatto per almeno 30 minuti, così che si possa perdere l'eccesso di liquido.

I commenti degli utenti