Polpette di pollo al forno

20 gennaio 2015

Ingredienti per 4 persone

Le polpette di pollo sono un secondo leggero e nutriente, ideale da servire anche come antipasto finger food. L’utilizzo di carne bianca e la cottura al forno rende le polpette più leggere rispetto alle classiche polpette di vitello fritte. Servite le polpette di pollo da sole con una insalata di stagione, oppure accompagnatele con senape, maionese fatta in casa o salsa allo yogurt. Per rendere questo secondo piatto ancora più leggero potete sostituire l’uovo con due albumi, unite una uguale quantità di macinato di tacchino tritato a coltello per una versione più rustica. Per gli intolleranti al lattosio ammollate il pane con acqua o brodo vegetale, facendo attenzione a ottenere un composto umido ma compatto. A questa versione di base delle polpette di pollo al forno potete aggiungere un trito di erba cipollina o maggiorana, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, o per una variante dal gusto intenso mezzo cucchiaino di peperoncino macinato.

Preparazione Polpette di pollo

  1. Step 1 polpette di polloPrivate il pane della crosta e tagliatelo a cubetti. In una ciotola versate il latte, unite il pane e lasciatelo ammollare per qualche minuto. Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente. In una ciotola capiente mescolate il prezzemolo e la carne macinata, regolate di sale e pepe. Aggiungete il pane ammollato, strizzandolo per eliminare il latte in eccesso. Unite l'uovo e amalgamate il composto. Qualora il composto risulti troppo umido potete aggiungere 1 o 2 cucchiai di pangrattato.
  2. Step 2 polpette di polloVersate il pangrattato in un piatto. Con le mani leggermente inumidite formate polpette di 3 centimetri di diametro. Panatele schiacciandole leggermente per garantire una copertura uniforme.
  3. Step 3 polpette di polloPreriscaldate il forno a 200 °C. Disponete le polpette in una teglia rivestita con carta forno e irroratele con poco olio extravergine d'oliva. Fate cuocere in forno per circa 20 - 25 minuti o fino a quando sono dorate.
Servite calde con una insalata di stagione.

I commenti degli utenti