Polpettone con uova al sugo

18 giugno 2015

Ingredienti per 6 persone

Il polpettone al sugo è un secondo piatto saporito e tradizionale, perfetto per il pranzo della domenica. Questa pietanza può essere cucinata e servita a tavola in tutte le stagioni, la ricetta può variare da regione a regione o a seconda degli ingredienti disponibili in dispensa. La nostra ricetta del polpettone al sugo racchiude una farcia ricca: realizzatela sovrapponendo fette di prosciutto cotto, provolone dolce, uova sode intere e maionese. Potete variare gli ingredienti inserendo verdure di stagione come carote, zucchine, o spinaci; potete sostituire il prosciutto con mortadella o realizzare una frittata sottile al posto delle uova sode. Se amate i sapori delicati sostituite il trito di carne di manzo e maiale con il macinato di pollo o tacchino, se invece preferite un aspetto più rustico sostituite il pane in cassetta con fette di pane integrale. Servite questo secondo piatto di carne accompagnandolo con patate schiacciate, verdure saltate in padella o una insalata di stagione. La lunga cottura insaporisce molto il sugo di pomodoro, potete usarlo per condire la pasta, così da avere un primo piatto e un secondo pronti da servire.

Preparazione Polpettone al sugo

  1. polpettone al sugo (1)In una casseruola con abbondante acqua lessate 3 uova, lasciate raffreddare e quindi eliminate il guscio. Tenete da parte. Versate il pane in una ciotola, unite il latte e lasciate ammorbidire per qualche minuto. In una ciotola versate la carne, unite il parmigiano, poca  noce moscata, una macinata di pepe, sale e il prezzemolo tritato finemente. Unite l'uovo rimasto e il pane strizzato e sminuzzato. Lavorate per qualche minuto per ottenere un impasto compatto e asciutto.  Proteggete il piano di lavoro con un foglio di carta da forno, stendete l'impasto del polpettone pressandolo con il palmo della mano. Disponete metà delle fettine di prosciutto nel mezzo.
  2. polpettone al sugo (2)Unite uno strato di fette di formaggio. Completate con le tre uove sode appena distanziate.
  3. polpettone al sugo (3)Coprite le uova con le fettine di formaggio rimanenti, unite quelle di prosciutto. Aiutandovi con la carta da forno arrotolate il polpettone, procedete con cautela per impedire al ripieno di fuoriuscire. Ricavate un cilindro e sigillate l'estremità. Avvolgetelo con la carta forno, disponetelo su un piatto e lasciate riposare in frigo per almeno mezz'ora.
  4. polpettone al sugo (4)Preriscaldate il forno a 180 °C. Riscaldate l'olio di oliva in un tegame dai bordi alti e adatto per cotture in forno. Unite gli spicchi di aglio e quindi rosolate da tutti i lati il polpettone per sigillarlo bene, prestate attenzione a rigirarlo, perché prima della cottura è molto ma fate attenzione al momento di girarlo per evitare di romperlo. Unite la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua e portate a bollore, ora aggiungete una macinata di pepe, regolate di sale e unite le foglie di basilico. Coprite il tegame, spegnete la fiamma e trasferite in forno. Cuocete per un'ora e mezza il polpettone avendo l'accortezza di bagnare il polpettone con il sugo ogni 30 minuti. Completata la cottura, togliete dal forno ed eliminate l'aglio. Mettete il polpettone su un tagliere o un piatto da portata. Lasciate raffreddare leggermente e procedete a tagliare a fette.

I commenti degli utenti