Polpettone ripieno: la video ricetta

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
4 agosto 2015

Ingredienti per 6 persone

Il polpettone ripieno è un secondo piatto di carne rustico. Il polpettone nasce da un impasto che può essere a base di carne, pesce o verdure macinati, il composto di solito è reso morbido e legato grazie all’utilizzo di uovo, pane raffermo rinvenuto in acqua calda o latte. Il mix può essere variamente aromatizzato con spezie o erbe fresche. La forma tradizionale è allungata e leggermente schiacciata e può essere farcito con salumi, formaggi, verdure o anche lasciato al naturale. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato un macinato misto di vitello e maiale e lo abbiamo aromatizzato con prezzemolo e mentuccia. Per la farcitura abbiamo utilizzato qualche fetta di mortadella e di groviera. Il polpettone e le polpette, sue parenti più strette, nascono come preparazioni di recupero, per riciclare il cibo che altrimenti sarebbe andato sprecato. Il polpettone è una preparazione antica e tradizionalmente considerata povera, oggi però ha acquisito una sua identità gastronomica con numerose varianti da quelle più leggere e raffinate a quelle decisamente più golose. Per una cena servitelo con una insalata di stagione, per un pasto completo unite una porzione non troppo abbondante di patate al forno o purè di patate.

Preparazione Polpettone ripieno

  1. polpettone 1In una padella lasciate intiepidire l'olio e unite uno spicchio d'aglio in camicia.
  2. polpettone 2Tagliate grossolanamente le bietole già pulite.
  3. polpettone 3Saltatele in padella, regolate di sale e togliete l'aglio. Scolate le bietole per eliminare l'acqua in eccesso.
  4. polpettone 5Fate rinvenire il pane a cassetta nel latte.
  5. polpettone 6In una ciotola unite la carne macinata e il pane a cassetta strizzato.
  6. polpettone 8Aggiungete l'uovo, il sale, il pepe e il parmigiano grattugiato. Unite il prezzemolo e la menutccia tritati insieme. Impastate con le mani.
  7. polpettone 9Spolverizzate su un foglio di carta da forno il pangrattato, disponete il composto e ricoprite con altra carta forno.
  8. polpettone 10Appiattite l'impasto in modo da formare un rettangolo.
  9. polpettone 11Eliminate il secondo foglio di carta da forno e disponete uno strato di mortadella e uno di groviera, nella parte centrale del polpettone disponete invece le bietole.
  10. polpettone 12Arrotolate aiutandovi con la carta forno. Sigillate le estremità facendo una leggera pressione, cospargete la superficie con il pangrattato.
  11. polpettone 13Ricoprite una teglia con la carta forno, ungetela e adagiate il polpettone facendo attenzione e non romperlo. Aggiungete un filo d'olio e coprite il polpettone con un foglio di alluminio. Infornate a 180 °C per 40 minuti.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti