Polpo e patate

18 novembre 2013

Ingredienti per 4 persone

Polpo e patate è un piatto mediterraneo ottimo da servire come secondo, ma si presta anche ad essere proposto come antipasto. Si tratta di una preparazione semplice, leggera e ricca di sapore, perfetta da servire fredda oppure leggermente tiepida. Per questa ricetta sarà necessario utilizzare delle patate di taglia piuttosto grossa; la consistenza finale delle stesse dipenderà dalla scelta personale: le patate a buccia rossa rimarranno compatte, mentre quelle classiche a pasta bianca o a pasta gialla saranno più farinose. I tempi di cottura del polpo variano da 45 a 60 minuti per chilo. Se si vuole velocizzare la ricetta è possibile utilizzare la pentola a pressione sia per il polpo che per le patate: in questo caso basteranno circa 20 minuti per il polpo e 10 per le patate.

Preparazione Polpo e patate

  1. Cottura del polpoPortate a bollore una pentola d’acqua a cui avrete aggiunto il sale, la cipolla pelata e tagliata in due, la carota pelata e il sedano lavato e tagliato in due. Immergeteci il polpo, abbassate la fiamma, coprite e fate cuocere per 45 minuti; prolungate la cottura se il polpo non dovesse risultare abbastanza tenero. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura. Scolatelo e tagliatelo a dadini di circa 1,5 cm.
  2. Polpo e patate tagliatiNel frattempo lavate bene le patate e mettetele in una pentola con dell’acqua fredda e sale. Portate a bollore e fate cuocere per 30 minuti oppure finché non saranno cotte: controllate la cottura con uno stuzzicadenti. A cottura ultimata scolatele, lasciatele raffreddare, sbucciatele e tagliatele a dadini grandi quanto il polpo. Salate, pepate e cospargete il tutto con del prezzemolo tritato.
Servite il polpo e le patate conditi con un filo di olio extravergine di oliva.

Vino in abbinamento

Polpo e patate è un piatto di grande leggerezza e buona sapidità. Un bianco dell'Alto Adige come il Sylvaner,è un ottimo abbinamento che esalta tutte le componenti della preparazione.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti