Pomodori ripieni freddi al formaggio

24 giugno 2014
di Alessandra Vinci

Ingredienti per 8 persone

I pomodori ripieni freddi sono un antipasto finger food adatto al periodo estivo. Sono facili da realizzare e si conservano in frigo fino al momento di essere serviti, a differenza dei pomodori ripieni di riso che vanno cotti in forno. Realizzati con un ripieno di caprino aromatizzato, si possono servire anche come contorno sfizioso, accanto a secondi piatti di carne o pesce. Potete aromatizzare il caprino a vostro piacimento: in questa ricetta è utilizzata l’erba cipollina, ma potete sostituirla con timo fresco, basilico e origano per variarne il sapore. Per confezionare un piatto ancor più leggero, utilizzate dei fiocchi di latte conditi con poco pepe. Scegliete pomodori pachino, per un gusto più deciso, o i datterini per accentuare maggiormente le note dolci.

Preparazione Pomodori ripieni di formaggio

  1. Lavate i pomodori, privateli della parte superiore e tenetela da parte. Aiutandovi con la punta di un cucchiaino eliminate i semi. Salate leggermente i pomodori e lasciateli riposare per qualche minuto dopo averli capovolti.
  2. Lavate accuratamente l'erba cipollina e sminuzzatela. In una ciotola unite al caprino l'olio e il trito di erba cipollina e mescolate. Aiutandovi con un sac à poche riempite i pomodori e richiudeteli con la propria calotta tenuta da parte.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti