Profiteroles al pistacchio, facilissimi

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
4 novembre 2016

Ingredienti per 4 persone

I profiteroles al pistacchio sono un dolce goloso e semplicissimo da preparare. Alla base della ricetta ci sono i bignè, che potete utilizzare già pronti o realizzarli in casa con burro, farina, uova, acqua, zucchero e farcirli a vostro piacimento con crema pasticcera, crema chantilly, panna montata o con ghiotte varianti di ricotta, mascarpone e pasta di pistacchio come in questo caso. Serviteli a fine pasto accompagnati da gelato alla crema o gustateli singolarmente durante un buffet come originale finger food: la pasta choux, alla base del bignè, è una preparazione neutra che ben si presta anche a racchiudere condimenti salati come formaggi, pesce e salumi. Preparatene in abbondanza e farciteli a piacimento La ricetta dei profiteroles al pistacchio prevede una glassa di panna e cioccolato bianco; se preferite, sostituite il cioccolato bianco con quello extra fondente per un peccato di gola davvero irresistibile.

Preparazione Profiteroles al pistacchio

  1. profiteroles al pistacchio 01Versate in una ciotola capiente il mascarpone, la ricotta, lo zucchero a velo, la pasta di pistacchio e mescolate con la frusta fino a ottenere un composto lisio e omogeneo.
  2. profiteroles al pistacchio 03Trasferite la preparazione in un sac à poche; farcite i bignè uno alla volta riempiendoli col sac a poche dalla estremità inferiore e disponeteli su un piatto.
  3. profiteroles al pistacchio 04Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco, aggiungete la panna liquida e mescolate.
  4. profiteroles al pistacchio 05Versate la glassa ancora calda sui bignè e guarniteli con una pioggia di granella di pistacchio e gocce di cioccolato bianco.
Servite freddo.

Variante Profiteroles al pistacchio

Decorate i bignè con glassa al limone.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti