Purè di patate: la video ricetta

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Verdure
  • bassa
  • 60 minuti
  • 260 per 100 g
  • Ricetta economica
  • Ricetta per celiaci
  • Ricetta per vegetariani
7 ottobre 2014

Ingredienti per 4 persone

Il purè di patate è un contorno semplice ed economico da preparare. Si abbina bene ai secondi piatti di carne rossa e bianca ed è perfetto da cucinare in autunno. Il termine purè, oppure purea, deriva dal francese purée e sta a indicare una preparazione di densità varia che si ottiene schiacciando o passando al passaverdure gli ingredienti, generalmente le verdure, cotte in precedenza. Questo passaggio consente di eliminare la parti più dure o quelle legnose degli ortaggi, costituite da cellulosa, una fibra che l’organismo umano non può digerire; di conseguenza i purè hanno migliore masticabilità e digeribilità rispetto alle analoghe preparazioni lessate. Il purè di patate può essere arricchito con il parmigiano grattugiato, come mostrato in ricetta, oppure con cubetti di fontina.

Preparazione Purè di patate

  1. la_preparazione_del_purè_di_patateFate bollire le patate con la buccia partendo da acqua fredda per 40-45 minuti circa.
  2. la_preparazione_del_purè_di_patate_001Sbucciate le patate quando sono ancora calde e tagliatele.
  3. la_preparazione_del_purè_di_patate_002Schiacciate le patate con lo schiacciapatate.
  4. la_preparazione_del_purèVersatele in una pentola, unite il burro tagliato a dadini, il latte caldo, il sale, il pepe.
  5. la_preparazione_del_purè_di_patate_004Unite anche il formaggio grattugiato. Mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Servite caldo.

I commenti degli utenti