Quesadillas: street food messicano

26 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

La quesadillas sono uno stuzzichino della cucina messicana che è preparato con una tortilla di mais o farina ripiegata a metà (proprio come la piadina nostrana) e ripiena di formaggio. In alcuni casi si possono aggiungere anche altri ingredienti, sia verdure sia carne. Il nome quesadilla deriva dall’unione delle parole tortilla e queso (formaggio in spagnolo) e la sua origine risale al Messico coloniale. Il tipo di tortilla che si usa può variare a seconda della regione: nel centro e nel sud del paese prevale l’uso della tortilla di mais, mentre nel nord e alla frontiera è più richiesta quella di farina di grano. Esiste anche una versione fritta delle quesadillas: l’impasto crudo di farina di mais è farcito e poi fritto in abbondante olio. Le quesadillas sono uno street food molto amato dai messicani: in tutti i mercati rionali ci sono chioschi che le farciscono in modi differenti. Le più apprezzate sono quelle con il  ripieno i fiori di zucca o il huitlacoche (fungo messicano del mais). La ricetta mostra come preparare in casa le tortillas di farina di mais: questo tipo di farina ha un trattamento speciale chiamato nixtamalizzazione e si acquista nei negozi gastronomici che vendono prodotti etnici e non si può usare la più comune farina per polenta, poiché non si otterrebbe il risultato desiderato.

Preparazione Quesadillas

  1. Il formaggio per le quesadillasRitagliate due pezzi di carta forno da 25 cm per ogni lato. Grattugiate il formaggio (potete utilizzare il formaggio a pasta filata che preferite) e mettetelo in un piatto.
  2. La preparazione delle tortillas di mais per le quesadillasVersate la farina e il sale in una ciotola capiente, aggiungete metà quantità di acqua e iniziate a impastare unendo, poco alla volta, anche la restante acqua. L'impasto deve staccarsi bene dalle mani e non deve risultare friabile ma morbido e compatto, quindi aggiungete più acqua se necessario.
  3. La preparazione delle tortillas di mais per le quesadillasRicavate 8 palline dello stesso peso (più o meno 54 g ciascuna) disponetele su un vassoio e copritele con un canovaccio pulito e umido. Riscaldate a fuoco alto una padella antiaderente o una teglia piatta per piadine.
  4. Mettete 1 pallina su un foglio di carta forno e schiacciatela leggermente con la mano.
  5. step4Ricopritela con l'altro foglio di carta forno e stendetela con un mattarello: dovete ricavare un disco di 15 cm di diametro e spesso 1 mm.
  6. La preparazione delle quesadillasMettete la tortilla in padella e cuocete per circa 45 secondi.
  7. La preparazione delle quesadillasGirate la tortillas, aggiungete il formaggio, lasciate cuocere per 10 secondi e poi piegate a metà la tortilla per formare una mezza luna. Continuate la cottura per 1 minuto girando ogni tanto la quesadilla per farla cuocere su entrambi i lati. Stendete le rimanenti palline di impasto, cuocete e farcite.
Accompagnate con il guacamole.

Variante Quesadillas

Potete utilizzare le tortillas di farina al posto di quelle di mais. Per un ripieno più corposo aggiungete differenti verdure già cotte e salumi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti