Quiche ai tre formaggi al bimby

5 febbraio 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Quiche ai tre formaggi al bimby

  1. Preparate la quiche: mettete all'interno del boccale la farina 00, il sale, il burro a pezzetti e l'acqua; lavorate 20 secondi Vel 5.
  2. Trascorso questo tempo, trasferite il composto sul piano di lavoro e compattatelo con le mani in modo da formare un panetto.
  3. Riponete nel frigorifero l'impasto della quiche e lasciatelo riposare per circa 20 minuti.
  4. Preparate il ripieno: nel boccale pulito, mettete la ricotta, il formaggio quark, l'olio extravergine, il parmigiano grattugiato, l'uovo e regolate di pepe nero; frullate 30 secondi Vel 4.
  5. Togliete il ripieno dal boccale e mettetelo da parte all'interno di una ciotola.
  6. Togliete dal frigorifero l'impasto della quiche e stendetelo con il mattarello sul piano infarinato, in modo da formare un cerchio un po' più grande della teglia che utilizzerete.
  7. Mettete il cerchio di pasta all'interno di una teglia da 24 cm di diametro, precedentemente rivestita di carta forno, alzate i bordi e bucherellate la base della quiche con i rebbi di una forchetta.
  8. Mettete all'interno del cerchio di pasta la crema di formaggi che avete messo da parte in precedenza.
  9. Cuocete la quiche nel forno caldo a 180-200°C per circa 25 minuti o fino a quando sarà  ben dorata.
  10. Una volta cotta, togliete la quiche dal forno e servitela dopo averla lasciata intiepidire.

Variante Quiche ai tre formaggi al bimby

Per rielaborare la ricetta in base ai vostri gusti, potete sostituire il quark con un altro tipo di formaggio cremoso e utilizzare il gorgonzola dolce al posto del parmigiano. Se non ci sono commensali vegetariani, potete aggiungere al ripieno 60 g di prosciutto cotto a cubetti.

I commenti degli utenti