Quiche di pomodorini: facile e gustosa

16 giugno 2018

Ingredienti per 6 persone

La quiche di pomodorini è un secondo davvero gustoso. La quiche è una torta fragrante che ha origine nella gastronomia francese, un guscio di pasta brisée avvolge un ripieno morbido. Dall’unione di farina, burro e acqua si ottiene un impasto saporito e rustico, la pasta ha un sapore burroso e consistenza estremamente fragrante. Potete scegliere se realizzarla in casa o comperarla già fatta. Se ve ne dovesse avanzare un po’ ricordate che potete utilizzarla come base per svariate ricette di stuzzichini e finger food. Molto più compatta e resistente rispetto alla pasta sfoglia, quella brisée è particolarmente adatta per essere utilizzata nella realizzazione di torte salate che prevedano ripieni abbondanti e saporiti. La ricetta della quiche si adatta a innumerevoli varianti: dalle verdure ai formaggi passando per la carne carne macinata, l’importante è che nell’impasto sia presente sempre una componente liquida a base di latte o di panna. Questa versione con i pomodorini si caratterizza per un sapore particolarmente inteso e deciso, perfetto per chi ama gusti intensi. Le note acidule del pomodoro si legano benissimo con il piccante del Chorizo – salume tipico della cucina spagnola a base di carne di maiale – dando vita ad una ricetta davvero squisita, ideale da servire come piatto unico. Se non volete rinunciare a questa delizia pur non essendo abituati a mangiare piccante, potete stemperarne il sapore accompagnando la vostra quiche con delle verdure di stagione o delle patate al forno.

Preparazione Quiche di pomodorini

  1. In una ciotola versate la farina formando un incavo al centro dove metterete il burro tagliato a pezzettini e il sale. Lavorate l'impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso.
  2. Aggiungete l'acqua poco alla volta e continuate a lavorare l'impasto fino a creare un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti prima.
  3. Intanto pulite i pomodorini privandoli dei semi e dell’acqua di vegetazione, quindi, tagliateli a fettine sottili. Riducete a fettine sottili anche il Chorizo e lasciatelo da parte.
  4. In una ciotola amalgamate la ricotta con le uova, il latte, il basilico tritato, il parmigiano e metà della dose dei pomodorini. Regolate di sale e aggiungete un pizzico di peperoncino.
  5. Stendete con un mattarello la vostra pasta brisée e rivestite uno stampo di forma rotonda, leggermente unto: farcite con il ripieno e completate la superficie con delle fettine di pomodoro e di Chorizo. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20-30 minuti fino a doratura. Completate con delle foglie di basilico fresco.

Variante Quiche di pomodorini

Per dare ancora più gusto e colore alla vostra quiche aggiungete al ripieno delle olive verdi e nere denocciolate e tagliate a rondelle molto sottili.

I commenti degli utenti