Ravioli ripieni di miele e pecorino: l’autunno in tavola con il bimby

8 novembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Ravioli ripieni di miele e pecorino con il bimby

  1. Preparate la sfoglia inserendo nel boccale del bimby 200 g di farina 00, 100 g di semola di grano duro rimacinata, 3 uova, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e impastate 2 minuti Vel Spiga. Formate una sfera, coprite con pellicola per alimenti e mettete in frigorifero 30 minuti.
  2. Per il ripieno mettete nel boccale 200 g di pecorino sardo stagionato e tritate 6 secondi Vel 5. Aggiungete 150 g di ricotta di pecora, un pizzico di pepe, una grattugiata di noce moscata e amalgamate 10 secondi Antiorario Vel 4 e tenete da parte.
  3. Stendete l'impasto in una sfoglia sottile e disponete porzioni di ripieno a intervalli regolari. Appiattite con le dita le porzioni di ripieno e disponete su ognuna una punta di cucchiaino di miele di corbezzolo, coprite con altra sfoglia e sigillate bene la pasta intorno al ripieno con le dita e tagliate con l'apposito coppapasta.
  4. Preparate il condimento mettendo nel boccale pulito 30 g di burro, 4 rametti di timo limone, 30 g di panna fresca e 10 g di miele di corbezzolo.
  5. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata circa 5 minuti e, 2 minuti prima di scolarli, scaldate il condimento nel boccale 2 minuti Temp Varoma Vel 1. Scolate i ravioli, metteteli in un piatto da portata e versate il condimento.
Servite nei piatti spolverizzando con scaglie di pecorino e decorando con foglie o rametti di timo limone.

I commenti degli utenti