Red velvet natalizia, un dolce americano delizioso e scenografico

9 dicembre 2016
di Ambra Romani

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Red velvet natalizia

  1. Montate a spuma il burro, poi aggiungete lo zucchero e continuate a impastare per alcuni minuti.
  2. Incorporate una per volta le uova, poi unite il colorante, diluito in un cucchiaio d’acqua. Aggiungete la barbabietola, ridotta in purea dopo averla scaldata nel microonde, e mescolate finché il colore della massa sarà omogeneo; poi incorporate lo yogurt e il bicarbonato sciolto nell'aceto.
  3. A parte, mescolate la farina, il cacao, il lievito e il sale e versatelo nella planetaria, poco per volta. Suddividete il composto in tre tortiere antiaderenti da 22 cm. Infornate a 170 °C circa per 20 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino, sfornate e lasciate freddare.
  4. Passate alla farcitura: montate il burro a spuma, incorporate lo zucchero a velo. Alleggerite il composto con la panna e profumatelo con la cannella; aggiungete il formaggio spalmabile e il succo di limone. Mettete la crema  a riposare in frigo.
  5. Sformate le tre basi rosse e pareggiate la superficie di quella che metteremo in cima al dolce. Sbriciolate i ritagli e teneteli da parte. Montate la torta alternando le tre basi con la crema al formaggio.
Decorate la sommità del dolce con ciuffi di crema, frutta rossa, confetti e le briciole e servite.

I commenti degli utenti