Ricciola al forno

8 aprile 2015
di Alessandra Vinci

Ingredienti per 4 persone

La ricciola al forno è un secondo piatto di pesce, semplice da realizzaare. La ricciola è un pesce di alto mare, di colore grigio-azzurro o grigio-olivastro con flessi dorati sul dorso, che gradualmente diventano argentei sui fianchi e sul ventre. Questo pesce si trova facilmente nei mercati in primavera fino all’inizio dell’estate; la sua carne è molto compatta e dal sapore delicato, è ideale per essere cotta alla griglia o in forno. Nella ricetta proposta la ricciola è farcita con pomodorini, olive nere, prezzemolo e aglio ed è cotta in forno all’interno di un cartoccio: durante la cottura ne esalta il sapore trattenendone i liquidi. Terminata la cottura aprite il cartoccio, eliminate la pelle e le lische e servitelo irrorandolo con il liquido di cottura. Accompagnate la ricciola al forno con le patate.

Preparazione Ricciola al forno

  1. Squamate la ricciola con l'apposito attrezzo. Aprite il pesce puntando il coltello nel foro situato vicino alla coda e tagliatelo fino alla pancia, evisceratelo e sciacquatelo sotto l'acqua corrente. Con la punta di un cucchiaio eliminate il sangue sulla lisca centrale. Lavate il pesce accuratamente.
  2. Oliate leggermente un foglio di carta da forno e sistematevi la ricciola. Farcitela internamente con pomodorini lavati e tagliati a meta, olive, prezzemolo lavato, aglio tritato, sale, pepe e un filo di olio. Regolate di sale e pepe e irrorate la pelle con un filo di olio. Chiudete il cartoccio strettamente.
  3. Trasferite il cartoccio in una pirofila, infornate in forno preriscaldato a 200 °C e cuocete per 30 minuti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti