Ricotta al limone, fagiolini e olive al barbecue

25 novembre 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

La ricotta al limone, fagiolini e olive al barbecue è un antipasto semplice e veloce da preparare, ideale per una cena tra amici o anche per un aperitivo. Il metodo di cottura utilizzato è di tipo diretto: l’alimento da cuocere viene posizionato sulla porzione di griglia che si trova direttamente sopra la fiamma, questo rende la cottura più rapida. Dopo aver cotto le vostre ricottine e impiattato, irrorate con la salsa e decorate con le foglie di basilico.

Preparazione Ricotta al limone, fagiolini e olive al barbecue

  1. sfogliata-di-ricotta-e-frutta-di-stagione-a1924-4Mettete la ricotta in una ciotola. Macinate un po' di pepe nero e sale e aggiungete il parmigiano appena grattugiato, per mantenere inalterato il suo profumo. Grattugiate la scorza di limone biologico e versate un filo di olio extravergine di oliva. Lavorate la ricotta mescolando delicatamente con un cucchiaio. Prendete un coppapasta di 6 cm di diametro e pennellate l'interno con un po' di olio extravergine di oliva. Ritagliate un pezzo di carta forno adatto al numero delle ricottine e ungetelo leggermente servendovi di un pennello di silicone. Formate delle ricottine di 1,5 cm di spessore aiutandovi con un cucchiaino, unto in precedenza per evitare che la ricotta si attacchi mentre la estraete dal coppapasta. Sistemate le ricottine delicatamente sul foglio di carta da forno leggermente unto in precedenza. Spuntate e lavate bene i fagiolini e sbollentateli  per 3 minuti in acqua bollente salata. Dopo averli scolati, raffreddateli immediatamente in acqua fredda ghiacciata. Scolateli nuovamente e metteteli da parte.
  2. ricottina-al-limone-passata-al-barbecue-con-fagiolini-olive-taggiasche-a1980-3Preriscaldate il barbecue a calore medio e spazzolate bene la griglia di cottura. Predisponete una cottura diretta e appoggiate le ricottine sul foglio di carta da forno direttamente sulla griglia del barbecue a fuoco vivace per 3-4 minuti. Chiudete il coperchio. Lavate i lamponi e metteteli all'interno del bicchiere del frullatore a immersione. Aggiungete l'aceto balsamico e condite la frutta con sale, pepe e un filo di olio extravergine di oliva. Frullate per un minuto fino ad ottenere una salsa liscia. Sistemate le ricottine nel piatto, disponete i fagiolini, alcuni lamponi interi, qualche oliva taggiasca e decorate con un paio di foglioline di basilico. Irrorate con la salsa.

I commenti degli utenti