Rigatoni al forno con spianata piccante

15 aprile 2015

Ingredienti per 6 persone

I rigatoni al forno con spianata piccante, peperoni e scamorza è una ricetta sostanziosa e molto saporita. È il piatto ideale dei pranzi festivi ma anche da portare con sé per un pranzo all’aperto, gli ingredienti sono tradizionali della cucina del Sud Italia e facilmente reperibili. Strati di pasta condita con un sugo di peperoni, olive e spianata piccante si alternano a strati di scamorza dolce e pangrattato, che donano una consistenza rustica e molto croccante. Un piatto decisamente succulento in cui si i sapori contrastanti si esaltano vicendevolmente: il dolce dei peperoni bilancia il piccante della spianata. La spianata, o schiacciata, piccante è un salume tipico calabrese, caratterizzato dall’inconfondibile piccantezza data dai peperoncini e dalla classica forma schiacciata. Si consuma generalmente come tipico antipasto o per uno spuntino su crostini di pane oppure per condire la pizza. È possibile preparare i rigatoni al forno anche in anticipo e farli gratinare poco prima di essere portata in tavola.

Preparazione Rigatoni al forno

  1. rigatoni al forno (6)Tagliate finemente il cipollotto e i peperoni a strisce sottili e regolari. Mettete in padella con l'olio e fate cuocere con il coperchio per circa 15 minuti.
  2. rigatoni al forno (7)Regolate di sale, aggiungete le foglie di timo e la passata di pomodoro e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Unite le olive tagliate a rondelle.
  3. rigatoni al forno (8)Arrotolate alcune fette di salame e ricavane tante strisce sottili; fatele cuocere in un padellino antiaderente senza alcun condimento per 2 minuti. Affettate la scamorza e tenetela da parte.
  4. rigatoni al forno (9)Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo di peperoni e olive e con il salame croccante.
  5. rigatoni al forno (10)Adagiate sul fondo di una pirofila da forno alcuni riccioli di burro e cospargete uniformemente con una parte di pangrattato. Formate un primo strato disponendo ordinatamente una parte di pasta, pangrattato e provola affettata.
  6. rigatoni al forno (1)Realizzate un secondo strato con tutti gli ingredienti rimanente e completate con qualche ricciolo di burro. Infornate a 200 °C per 15 minuti.
Per una crosticina croccante completate la cottura per 5 minuti con la funzione grill.

Variante Rigatoni al forno

Potete sostituire la scamorza dolce con quella affumicata, aggiungere un paio di acciughe o un po' di capperi. Per una versione più leggera, grigliare i peperoni anziché cuocerli nell'olio.

I commenti degli utenti