Risotto con barbabietole rosse

10 febbraio 2015
di Nadia Morandi

Ingredienti per 4 persone

Il risotto con barbabietole rosse è un primo piatto molto leggero e saporito, ideale da gustare nel periodo invernale. Le rape rosse, o barbabietole rosse, o carote rosse, sono un tubero inconfondibile per il caratteristico colore rosso brillante e il sapore terragno. Storicamente considerato come un cibo contadino e povero, questo tubero è un alimento ideale per le diete ipocaloriche: il contenuto calorico è irrisorio ed è presente una grande quantità di minerali come il magnesio, il fosforo, il calcio, il potassio e il ferro. Numerose sono le ricette a base di rape rosse, come la crema di barbabietole rosse. Se volete rendere più gustoso e cremoso il risotto con barbabietole rosse potete unire gorgonzola per una mantecatura perfetta di questo primo piatto.

Preparazione Risotto con crema di rape rosse

  1. Tagliate le rape a tocchetti e frullartele, se necessario aggiungete un po' di brodo, fino ad ottenere una crema uniforme e morbida. Tenetela da parte.
  2. In una casseruola fate soffriggere l'olio e i cipollotti tagliati finemente per qualche minuto. Aggiungete il riso, fatelo tostare per 5 minuti circa e sfumate con il vino. Proseguite la cottura per 20 minuti circa a fuoco dolce continuando a mescolare e aggiungendo man mano il brodo. A metà cotture unite la crema di rape, regolate di sale. Portate a cottura il riso, mantecate con il formaggio e servite caldo.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti