Risotto, pomodoro e stracciatella: per l’estate

14 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

Il risotto al pomodoro con stracciatella è un primo piatto molto semplice da realizzare.  Unisce 3 ingredienti dal sapore inconfondibile: il pomodoro, il basilico e succosi ciuffetti di stracciatella di bufala. Profumato e cremoso, il risotto al pomodoro viene mantecato con burro e abbondante parmigiano grattugiato. Il risotto può essere cotto utilizzando brodo vegetale o acqua per un sapore più o meno intenso. Potete scegliere se aromatizzare il riso con passata di pomodoro o i pomodori pelati, ricordando comunque di aggiungere basilico e stracciatella lontano dal fuoco, solo a completamento del piatto. La stracciatella, o stracciata, non è altro che pasta filata stracciata e panna fresca che se viene racchiusa in un guscio di mozzarella viene chiamata burrata.

Preparazione Risotto pomodoro e stracciatella

  1. risotto-pomodoro-stracciatella-step-1Tostate il riso in una casseruola ben calda con un filo d’olio. Quando i chicchi iniziano a diventare trasparenti aggiungete un mestolo di brodo bollente e lasciate evaporare quasi del tutto. Unite la polpa di pomodoro a cubetti e fate insaporire per qualche istante.
  2. risotto-pomodoro-stracciatella-step-2Continuate ad aggiungere brodo caldo fino a portare il riso a cottura. Alla fine, regolate di sale e pepe e togliete dal fuoco.
  3. risotto-pomodoro-stracciatella-step-3Mantecate il risotto con una noce di burro e il parmigiano grattugiato, mescolando delicatamente. Servite subito e guarnite il piatto con ciuffetti di stracciatella, un filo d’olio, pepe e basilico fresco.

Variante Risotto pomodoro e stracciatella

Potete usare la stracciatella anche per mantecare il risotto, diventerà cremoso e filante.

I commenti degli utenti