Rosette di cavolfiore al curry e sfoglie di polenta bianca, un colorato secondo di verdure

29 novembre 2016
di Palma D'onofrio

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Rosette di cavolfiore al curry e sfoglie di polenta bianca

  1. Cominciate mettendo l’uvetta a rinvenire per un paio d’ore in una ciotola con acqua calda.
  2. Preparate 200 g di polenta. Per le gallette di mais stendete sottilmente la polenta su un foglio di carta da forno, aiutandoci con il dorso di un cucchiaio o con una spatola, e lasciatela raffreddare.
  3. Una volta fredda, tagliate la polenta in pezzi, aiutandoci con un coppapasta o una rotella. Trasferite le sfoglie ottenute sotto il grill del forno e fatele gratinare per circa 4 minuti a 180 °C.
  4. Pulite il cavolfiore e dividetelo in piccole cimette. In una padella, scaldate un cucchiaio di olio e rosolate per un minuto un pizzico di peperoncino e uno spicchio di aglio. Eliminate quest’ultimo, aggiungete un bicchiere di acqua calda sul fondo e sciogliete la polvere di curry, nella quantità desiderata.
  5. Aggiungete in padella le cimette di cavolfiore, salate e cuocete fino a quando non si sarà leggermente ammorbidito (ci vorranno circa 10 minuti). Dovrà rimanere croccante.
  6. Per ultimo, unite l’uvetta e i pinoli tostati precedentemente, mescolate e portate in tavola.
Servite le rosette di cavolfiore al curry, accompagnate dalle gallette di mais gratinate.

I commenti degli utenti