Rotoli di pollo e bacon: sfiziosi

8 aprile 2018

Ingredienti per 4 persone

I rotoli di pollo e bacon sono un secondo piatto sfizioso. Se di solito i rollè, una volta portati in tavola, celano al loro interno il ripieno lasciando ai commensali il dubbio su quali leccornie stanno per assaggiare, l’estetica non suggerisce indizi precisi ed è una sorpresa scoprire se si tratta di condimenti a base di formaggio, di verdure o di salumi. Questo non è il caso dei nostri involtini: il fatto di presentarsi come una sorta di involtino capovolto in cui la bontà e il gusto del ripieno, invece che nascondersi all’interno della carne, funge da involucro, garantisce un risultato decisamente appetitoso. Durante la cottura, la parte più grassa del bacon tende a sciogliersi, in parte mescolandosi al condimento e, in parte, esaltando il sapore del pollo. Per questo motivo si consiglia di non eccedere con l’aggiunta di sale durante la cottura della carne e anzi di stemperare le note sapide con qualche foglia di salvia.

Preparazione Rotoli di pollo e bacon

  1. Adagiate le fettine di petto di pollo sulla carta forno e battetele leggermente in modo da distendere e assottigliare la superficie.
  2. Salate e pepate la carne, adagiate su ciascuna fettina qualche foglia di salvia e arrotolatele in modo da formare dei piccoli involtini.
  3. Avvolgete una fetta di bacon intorno agli involtini e fermate il tutto con gli stuzzicadenti.
  4. Fate rosolare gli involtini per qualche minuto in una padella antiaderente con un filo d'olio, il burro e la cipolla affettata finemente. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare e proseguite la cottura con il coperchio per circa 20 minuti.
  5. A pochi minuti dalla fine della cottura, togliete il coperchio, alzate la fiamma e fate restringere il fondo di cottura.
Completate con alcune foglie di salvia.

Variante Rotoli di pollo e bacon

Per un sapore più ricco e sostanzioso potete aggiungere un velo di senape sulla superficie delle fettine di carne prima di arrotolarle.

I commenti degli utenti