Rotolo di frittata alle erbe

1 ottobre 2014
di Costantino Paolini

Ingredienti per 6 persone

Il rotolo di frittata alle erbe è un secondo piatto che si adatta a essere cotto in anticipo per poi essere servito freddo. In questa ricetta sono stati utilizzati rosmarino ed erba cipollina, ma potete ottenere tante varianti altrettanto sfiziose variando le erbe aromatiche a vostro piacimento. Provate con un misto di aglio e prezzemolo per una ricetta dal sapore deciso oppure aggiungete agli spinaci del formaggio spalmabile prima di arrotolare la frittata. Potete servirla come aperitivo: realizzate fette di diametro inferiore (usando una padella più piccola), inserite una fetta su uno stuzzicadenti e aggiungete qualche pomodorino.

Preparazione Rotolo di frittata alle erbe

  1. Mondate l'erba cipollina e il rosmarino, lavateli brevemente e asciugateli con carta da cucina. Lavate accuratamente gli spinaci, ungete leggermente una padella e lasciate cuocere gli spinaci per 5 minuti. Fate raffreddare. In una ciotola capiente rompete le uova e sbattetele aggiungendo il formaggio e un pizzico di sale. Tritate le erbe aromatiche e unitele alle uova. Ungete una padella antiaderente lasciate riscaldare e disponeteci la frittata. Fatela cucinare per 3 - 4 minuti, poi giratela. Una volta cotta, disponetela su un piatto capiente. Pareggiate i bordi e ricavatene un quadrato.
  2. Aggiungete gli spinaci e arrotolate la frittata  con cautela, per evitare che si rompa. Una volta ottenuto un rotolo avvolgetelo nella pellicola trasparente. Lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti. Estraete il rotolo dal frigo, eliminate la pellicola e tagliatelo a fettine.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti