Rotolo di pasta sfoglia farcito

10 settembre 2014

Ingredienti per 6 persone

Il rotolo di pasta sfoglia farcito è un antipasto ricco che si prepara velocemente e che rappresenta, vista la semplice trasportabilità, anche un’ottima idea per il pranzo in ufficio. La pasta sfoglia è un alimento estremamente versatile che può essere farcito con ogni tipo di ripieno: vegetariano, con pesce oppure con carne, come nel caso della ricetta proposta. In origine il termine strudel era sempre riferito alla preparazione dolce trentina, a base di mele e cannella. Con il tempo il termine è stato esteso anche agli involucri di pasta sfoglia, sia dolci sia salati, perché nella forma ricordano la preparazione tipica trentina. Il ripieno del nostro rotolo – oppure strudel – di pasta sfoglia si ispira ai rotoli con carne tritata e molto speziata tipici della cucina mediorientale. Solitamente sono però confezionati a forma di fagottini monoporzione durante feste e banchetti nuziali. In realtà la preparazione consentiva di riutilizzare la carne avanzata dagli stufati arricchendola con spezie e verdure.

Preparazione Rotolo di pasta sfoglia

  1. Il ripieno del rotolo di pasta sfogliaPelate la cipolla e tritatela. Lavate e asciugate gli ortaggi e tagliate grossolanamente  i fagiolini e il peperone.
  2. Il ripieno del rotolo di pasta sfogliaIn una larga padella versate l’olio e la paprika. Lasciate tostare la spezia, unite le verdure e lasciatele rosolare qualche minuto. Unite infine anche la carne macinata e la salsiccia sgranata: fate rosolare bene facendo asciugare bene il ripieno. Quando è pronto, spegnete e fate raffreddare per 20 minuti.
  3. La preparazione del rotolo di pasta sfoglliaStendete la pasta sfoglia fino a raggiungere uno spessore di circa 3 mm. Cospargere il rettangolo di sfoglia con la senape, avendo cura di lasciare un bordo libero di 1 cm per ogni lato. Aggiungete la carne, arrotolate e sigillate bene i bordi. Cuocete il rotolo in forno caldo a 200 ⁰C gradi per i primi 15 minuti. Abbassare poi a 170 ⁰C per altri 10/15 minuti circa: la superficie deve diventare dorata.
Servire tiepido.

I commenti degli utenti