Biscotti sablè al cioccolato: friabili

6 febbraio 2018

Ingredienti per 4 persone

I biscotti sablè al cioccolato sono dei golosi pasticcini di origine francese perfetti per essere serviti con una fumante tazza di tè o con un bicchiere di latte per una merenda sostanziosa. Si tratta di biscotti realizzati con una particolare pasta frolla definita in gergo sabbiosa da sui appunto prendono il nome. Si preparano difatti lavorando il burro assieme alla farina, allo zucchero e al cioccolato finché non si otterrà un composto che assomiglia appunto alla sabbia. Solo dopo si aggiungeranno le uova e dopo il riposo la pasta sarà pronta per la cottura. Per ottenere dei dolcetti perfetti sarà opportuno utilizzare, vista la grande quantità, un burro di ottima qualità e, per avere un prodotto finale friabile bisognerà non lavorare troppo l’impasto quando si aggiungono le uova. In caso contrario i biscotti risulteranno una volta cotti troppo duri. In alternativa al cioccolato e al cacao questi biscotti possono essere aromatizzati con altre spezie come cannella, vaniglia, cardamomo o con buccia di limone o di arancia. Se ben conservati si mantengono friabili per una settimana.

Preparazione Sablè al cioccolato

  1. sable-al-cioccolato-4In una ciotola raggruppate la farina con il cacao in polvere e lo zucchero (tenendo da parte un cucchiaio). Aggiungete quindi il burro freddo tagliato a pezzetti.
  2. sable-al-cioccolato-5Lavorate con le mani finché il burro non si è assorbito in modo da ottenere un composto sabbioso.
  3. sable-al-cioccolato-6Unite quindi i tre tuorli e il cioccolato fondete fuso. Con un cucchiaio mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti senza però lavorare troppo a lungo.
  4. sable-al-cioccolato-7Compattate con le mani l'impasto e formate un cilindro di circa 7 cm di diametro. Passatelo nel cucchiaio di zucchero rimasto e rivestitelo con della pellicola per alimenti. Ponete in frigo a riposare per almeno un'ora.
  5. sable-al-cioccolato-8Riprendete l'impasto e tagliatelo a fette di circa 1 cm. Posizionate i biscotti su una teglia e infornateli a 180°C per una decina di minuti quindi sfornateli e non muoveteli finché non sono completamente freddi.

I commenti degli utenti