Sacher Torte al bicchiere

2 agosto 2015
di Aurora Tomei

Ingredienti per 4 persone

La Sacher Torte al bicchiere è un dolce al cioccolato, variante monoporzione del classico dolce della pasticceria viennese. Franz Sacher, apprendista pasticciere, realizzò questa prelibatezza quando aveva solo 16 anni. Il giovane Sacher lavorava alla corte del Principe austriaco Metternich e una sera del 1832, dopo una cena, improvvisò la torta che oggi porta il suo cognome: nessuno sapeva che quel dessert al cioccolato sarebbe diventato il più conosciuto al mondo. Gli ingredienti utilizzati sono quelli spesso utilizzati per realizzare molte torte: farina, burro, zucchero e uova cui viene aggiunto cioccolato fondente fuso e un cucchiaio di miele per aromatizzare il composto. La torta nella versione classica viene farcita con una confettura di albicocche e ricoperta da una glassa al cioccolato fondente. Nella nostra versione proponiamo di servire la Sacher Torte in piccoli bicchieri in modo da offrire a ogni ospite la sua porzione. Per la base della torta abbiamo seguito la ricetta originale, per la farcitura invece abbiamo sostituito la confettura di albicocche con albicocche sciroppate. Infine abbiamo completato i nostri bicchieri con un ciuffo di panna montata non zuccherata, come vuole la tradizione austriaca.

Preparazione Sacher Torte al bicchiere

  1. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Aiutandovi con una frusta elettrica, montate il burro con lo zucchero e il miele finché il composto non diventa spumoso. Continuate a mescolare e aggiungete i tuorli al composto, uno ad uno man mano che si amalgamano. Unite il cioccolato, versandolo a filo.
  2. Accendete il forno (statico) a 180°C in modo che si riscaldi. Aggiungete un pizzico di sale agli albumi e montateli a neve ferma. Uniteli al composto aiutandovi con una spatola e mescolando delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso.
  3. Unite le farine setacciate e incorporatele al composto mescolando delicatamente. Imburrate e infarinate uno stampo da torta di 24 cm, versate il composto e infornate per 50 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare. Dividete la torta in due metà e con l'aiuto di un coppa pasta create dei dischi di dimensione adatta ai vostri bicchieri.
  4. Spennellate i dischi su entrambi i lati con lo sciroppo delle albicocche. Lasciate asciugare per 15 minuti. Inserite un disco in ogni bicchiere, farcite con un'albicocca sciroppata (intera o tagliata in pezzi), un cucchiaio del suo stesso sciroppo e coprite con un altro disco di torta. Montate la panna senza aggiungere zucchero e completate con un ciuffo di panna montata. Lasciate riposare in frigorifero mezz'ora prima di servire.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti