Salmone marinato alle spezie: sapore agrodolce

13 febbraio 2018

Ingredienti per 4 persone

Il salmone marinato alle spezie è un piatto perfetto per chi ama il gusto agrodolce, il piccante e il sapido: infatti per preparare questo secondo di pesce si mescolano ingredienti dall’aroma intenso. Il salmone è un pesce molto salutare e ricco di omega 3. Si tratta di un pesce semi grasso dal sapore delicato e non invadente, che ben si sposa con gli ingredienti più disparati; il salmone piace a tutti, anche a chi non è un grande amante di altri tipi di pesce. In questa ricetta i tranci sono speziatissimi e conditi con un mix di lime, aglio, zenzero, salsa teriyaki e pepe rosa. Per un piatto completo aggiungete dadini di ananas da grigliare al forno insieme al pesce, per un accostamento certamente insolito ma sorprendentemente buono.

Preparazione Salmone marinato alle spezie

  1. salmone-marinato-alle-spezie-1Pulite il salmone, eliminando eventuali lische. Tritate la buccia di lime e lo zenzero e versateli in una ciotola capiente, unite la salsa teriyaki, l'aglio, lo zucchero e un cucchiaino di pepe rosa. Aggiungete il salmone e lasciatelo a marinare per almeno 2 ore, a temperatura ambiente, oppure tutta notte in frigorifero.
  2. salmone-marinato-alle-spezie-1 Togliete il salmone dalla marinatura, asciugatelo leggermente e disponetelo su una teglia rivestita di carta forno. Oliatelo leggermente.
  3. salmone-marinato-alle-spezie-3 Tagliate l’ananas a triangoli o a cubetti e disponetelo intorno al pesce. Passate il salmone sotto il grill del forno a 200°C per circa 7 minuti, fino a che non vedrete che comincia a dorare.
Servite caldissimo.

I commenti degli utenti