Sarago al cartoccio: per una cena a base di pesce

13 settembre 2017

Ingredienti per 4 persone

Il sarago al cartoccio è un secondo piatto a base di pesce poco calorico ma ricco di gusto, il merito è tutto degli aromi utilizzati (un mix di salvia, rosmarino ed alloro) e dei pomodori maturi che ne completano il condimento. Il sarago è caratterizzato da carni saporite e semigrasse, e si rivela essere adatto a diversi tipi di cottura come quella al sale, al forno ed all’acqua pazza, nelle  quali può essere apprezzato in tutta la sua naturalezza. Realizzare il sarago al cartoccio al forno è molto semplice: per abbreviare notevolmente i tempi di realizzazione acquistatelo presso il vostro pescivendolo di fiducia, al quale affiderete il compito relativo alla squamatura e alla pulizia del pesce. Un consiglio? Fate in modo di conservare le uova, se presenti, che andranno reinserite all’interno del sarago. Perfetto da introdurre nel menu di un pranzo o una cena a base di pesce, ricordate che si tratta di un piatto piuttosto economico ed a portata di principiante. La preparazione  richiede pochi ingredienti ma volti a regalare un sapore eccezionale, seppur nella loro semplicità. Del resto, di fronte ad un’ottima materia prima, non occorre poi molto altro per ottenere una pietanza veramente gustosa.  Accompagnatelo con un contorno di patate lesse o cotte al forno aromatizzate, anche in questo caso, con un mix di odori.

Preparazione Sarago al cartoccio

  1. sarago-al-cartoccio-1Raccogliete sul piano di lavoro tutti gli ingredienti. Lavate bene i saraghi già squamati e privati delle interiora, quindi tamponateli delicatamente con della carta assorbente.
  2. sarago-al-cartoccio-2Inserite all'interno dei pesci le erbe aromatiche, la metà di uno spicchio di aglio, sale e  pepe.
  3. sarago-al-cartoccio-3Rivestite una teglia adatta alla cottura in forno con un foglio di carta stagnola della grandezza necessaria per contenere completamente i pesci e permettere una chiusura ermetica. Adagiateli al centro.
  4. sarago-al-cartoccio-4Conditeli con i pomodori lavati e tagliati a fette, ancora qualche rametto di alloro, salvia e rosmarino e gli spicchi di aglio. Irrorate con poco vino bianco e un filo di olio extra vergine di oliva e completate con sale e pepe.
  5. sarago-al-cartoccio-5Chiudete il cartoccio sigillando completamente i pesci e trasferite la teglia in forno già caldo a 200 °C. Fate cuocere per circa 25 minuti.
Servite caldissimo.

Variante Sarago al cartoccio

Una variante più sostanziosa può essere il sarago al cartoccio con patate: sostituitele o unitele ai pomodori dopo averle tagliate a fette molto sottili, per renderne la cottura più agevole. In alternativa optate per il sarago al cartoccio con verdure. In questo caso utilizzate quelle preferite come le zucchine e le carote, ad esempio.

I commenti degli utenti