Bimby: ecco le sarde con ripieno di pecorino e pangrattato

19 luglio 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Sarde con ripieno di pecorino e pangrattato con il bimby

  1. Lavate 800 g di sarde fresche spinate e aperte a metà in acqua corrente e mettetele in uno scolapasta e versate 100 g di aceto bianco in un contenitore e aggiungete le sarde scolate a marinare per almeno 45 minuti.
  2. Mettete nel boccale del bimby 40 g di pecorino a pezzi, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio di aglio e tritate 10 secondi Vel 9.
  3. Portate il trito sul fondo con la spatola, aggiungete 60 g di pangrattato, 60 g di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, un cucchiaio di pinoli, un cucchiaio di uva sultanina e lavorate 10 secondi Vel 4. Togliete il condimento e mettete da parte.
  4. Scolate le sarde e farcitele con un po' di condimento preparato nel Bimby. Arrotolate e adagiate ogni sarda farcita dentro il vassoio del Varoma ricoperto con carta forno.
  5. Versate l'acqua nel boccale, posizionate il Varoma sul coperchio e cuocete 20 minuti Temp Varoma Vel 2 e impiattate le sarde in un piatto da portata.
Decorate con fettine di limone e servite.

Variante Sarde con ripieno di pecorino e pangrattato con il bimby

Potete evitare di far marinare le sarde nell'aceto ma durante la cottura aggiungete l'aceto nel boccale insieme all'acqua. Con lo stesso condimento, preparate le sarde a beccafico prendendo le sarde due a due, farcite la parte interna di una delle due con il condimento di pangrattato e pecorino e richiudete con l'altra sarda in modo da formare un "sandwich" e procedete così con le restanti sarde e cuocete come da ricetta.

I commenti degli utenti