Scaloppine di soia al limone con radicchio

8 settembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Le scaloppine di soia al limone sono un secondo piatto vegano molto adatto a chi, per necessità o scelta, abbia scelto di eliminare carne e pesce dalla propria alimentazione e desidera un’alternativa alle proteine animali. Questa pietanza viene preparata con le bistecche di soia essiccate, potete trovarle in commercio nei supermercati più forniti. Reidratatele nel brodo vegetale – scegliete di preparare il brodo in casa o di realizzarlo utilizzando un dado vegetale – ripassate le cotolette nella farina e assicuratevi che l’infarinatura sia omogenea. Cuocete le scaloppine in padella insaporendole con una spruzzata di succo limone. Scegliete un limone dal succo piuttosto dolce per non alterare il gusto del piatto con una asprezza troppo elevata. Le scaloppine di soia al limone hanno una quantità ridottissima di grassi e sono senza colesterolo, perfette anche per chi segue una dieta vegetariana. Scegliete il contorno che preferite, usate radicchio alla griglia come nella nostra ricetta.

Preparazione Scaloppine di soia

  1. scaloppine di soia (1)In una pentola portate a bollore il brodo lasciandone una tazza da parte. Spegnete la fiamma, versate il brodo in una ciotola e immergete le bistecche di soia. Lasciatele in ammollo per un'ora. Strizzatele con le mani.
  2. scaloppine di soia (2)Versate la farina in un piatto, aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescolate. Impanate le bistecchine uniformemente: premete con i palmi delle mani per fare aderire la farina.
  3. scaloppine di soia (3)Scaldate l'olio in una padella capiente e friggete le bistecchine a fuoco medio fino a dorarle: occorrono 3-4 minuti per lato. Spremete il limone e versatelo in padella unendo la tazza di brodo tenuta da parte in precedenza. Continuate la cottura per qualche minuto: dovrete far rapprendere la salsa, ricordate di girare le scaloppine per ottenere una cottura uniforme. Lavate il radicchio accuratamente e poi tagliate i cespi a metà per lunghezza. Riscaldate una griglia a fuoco medio, spennellate il radicchio poco olio e disponetelo uniformemente sulla griglia. Lasciate cuocere per pochi minuti, aggiungete poco sale a fine cottura.
Impiattate le scaloppine e portate in tavola calde.

I commenti degli utenti