Scones: biscotti da tè

10 luglio 2014
di Elisabetta Forti

Ingredienti per 4 persone

Gli scones sono dei tipici dolcetti per il tè della tradizione inglese. Per consistenza e sapore ricordano un incrocio tra pane e torta. Tradizionalmente si mangiano tagliati a metà e spalmati con differenti tipologie di confetture e marmellate (fragole, ciliegie, fichi o limoni) o in alternativa con il miele e con la lemon curd. In aggiunta alla marmellata, gli scones si accompagnano anche con la clotted cream ovvero una panna molto densa e ricca che può essere sostituita da panna acida montata. Chi desidera può arricchire l’impasto degli scones con uvetta sultanina e uva passa. Questi dolcetti andrebbero consumati il giorno stesso in cui sono confezionati ma chi desidera può conservarli per uno o due giorni all’interno di un barattolo e riscaldarli al momento di servirli.

Preparazione Scones

  1. Preriscaldate il forno a 220 ⁰C. Versate la farina, il lievito, il sale e lo zucchero in un setaccio e setacciatela. Versate la farina a fontana sul piano di lavoro e unite il burro tagliato a pezzettini. Iniziate a impastare con le punta delle dita: i pezzetti di burro devono diventare sempre più piccoli e l'impasto granuloso.
  2. Rompete l'uovo, sbattetelo con una forchetta e mescolatelo con il latte. Fate un buco nel centro dell'impasto. Versate 3/4 del composto di latte e uovo nel buco al centro dell'impasto. Mescolate grossolanamente gli ingredienti fino a ottenere un impasto soffice ma non liscio. Se l'impasto è troppo asciutto, aggiungete un cucchiaio alla volta del composto di latte e uovo.
  3. Trasferite l'impasto su un piano di lavoro infarinato e impastate per renderlo liscio, spianatelo con il matterello fino a raggiungere lo spessore di 3 cm. Infarinate dei tagliabiscotti tondi e ricavate dei dischi. Rimpastate i pezzi di pasta avanzati e ritagliateli con il tagliabiscotti. Con questo impasto otterrete circa 8 scones. Disponete i biscotti sulla teglia foderata con carta forno cercando di distanziarli tra di loro. Infornate e cuocete per 15-20 minuti o fino a doratura.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti