Scrippelle abruzzesi: cucina regionale

15 maggio 2017

Ingredienti per 6 persone

Le scrippelle abruzzesi sono crespelle tipiche della tradizione culinaria regionale abruzzese, diffuse soprattutto nella provincia di Teramo. Le scrippelle vengono servite tradizionalmente ‘mbusse, ovvero bagnate nel brodo di gallina. Questa ricetta è nata nell’Ottocento, nella mensa degli ufficiali francesi di stanza a Teramo a causa di un errore dell’aiuto cuoco Enrico Castorani, che rovesciò un vassoio di crêpes in un recipiente pieno di brodo. Le scrippelle abruzzesi sono semplicissime e occorrono pochi ingredienti per realizzarle, a differenza delle crêpes classiche, le crespelle abruzzesi vengono preparate senza latte, ma con: uova, farina e acqua. Una volta cotte, le scrippelle vengono insaporite col parmigiano reggiano grattugiato, arrotolate, disposte nei piatti e servite con il brodo bollente. Le nostre scrippelle ‘mbusse sono state preparate con il brodo di gallina, ma volendo si può sostituire col brodo pollo o di altri tipi di carne.

Preparazione Scrippelle abruzzesi

  1. step-1-scrippelle-mbusseMettete la gallina col sedano, la carota e la cipolla in una pentola capiente, aggiungete il sale, 3-4 litri di acqua e fate cuocere a fuoco basso per circa 2 ore e 30 minuti. Durante la cottura schiumate il brodo e quando è pronto togliete la gallina e le verdure e infine filtrate il brodo.
  2. step-2-scrippelle-mbussePreparate la pastella rompendo le uova in una ciotola e sbattendole con una frusta. Aggiungete la farina e 800 ml di acqua un po' alla volta lavorando gli ingredienti con una frusta per evitare la formazione di grumi. Salate la pastella e lasciatela riposare 30 minuti.
  3. step-3-scrippelle-mbusseScaldate una padella antiaderente e ungetela con un po' d'olio, versate circa ½ mestolo di pastella alla volta e fate roteare velocemente la padella. Quando la crespella inizia a staccarsi dalla padella giratela delicatamente e fatela cuocere ancora qualche istante dall’altro lato. Continuate così fino ad esaurimento della pastella.
  4. step-4-scrippelle-mbusseQuando sono cotte ponete in ogni crespella un cucchiaio di parmigiano grattugiato e arrotolate le crespelle. Disponete le crespelle nei piatti e versatevi sopra il brodo bollente.
Servite bollenti.

Variante Scrippelle abruzzesi

Quando arrotolate le crespelle potete aggiungere del pepe appena macinato oltre al parmigiano.

I commenti degli utenti