Scrippelle al forno: cucina abruzzese

22 gennaio 2018

Ingredienti per 4 persone

Le scrippelle al forno sono una ricetta tipica della tradizione culinaria abruzzese, diffusa soprattutto nella provincia di Teramo. Le scrippelle sono delle crespelle che si preparano soltanto con uova, farina e acqua, non viene utilizzato il latte come nelle comuni crespelle. Le scrippelle vengono utilizzate principalmente per tre ricette della tradizione: per le scrippelle ‘mbusse, la versione con il brodo di gallina, per realizzare il timballo o, come nel nostro caso, per la versione al forno ripiena di ricotta e spinaci. Le nostre scrippelle al forno sono state preparate con un ripieno a base di ricotta e spinaci e sono state arricchite dalla besciamella e dalla passata di pomodoro. Potete utilizzare sia la ricotta vaccina che quella di pecora, oppure entrambe. Se preferite potete optare per una versione in bianco, in quel caso occorrerà soltanto omettere il pomodoro. Potete preparare il giorno prima le scrippelle al forno, adagiarle nella pirofila e conservarle in frigorifero; al momento del servizio basterà cuocerle in forno per il tempo indicato dalla ricetta e servirle in tavola calde.

Preparazione Scrippelle al forno

  1. step-1-scrippelle-al-fornoPreparate la pastella rompendo 3 uova in una ciotola e sbattendole con una frusta. Aggiungete 170 g di farina e 400-450 ml circa di acqua un po' alla volta, lavorando gli ingredienti con una frusta per evitare la formazione di grumi. Salate la pastella e lasciatela riposare 30 minuti.
  2. step-2-scrippelle-al-fornoScaldate una padella antiaderente e ungetela con un po' d'olio, versate circa ½ mestolo di pastella alla volta e fate roteare velocemente la padella. Quando la crespella inizia a staccarsi dalla padella giratela delicatamente e fatela cuocere ancora qualche istante dall'altro lato. Continuate così fino ad esaurimento della pastella. Otterrete circa 12 crespelle.
  3. step-3-scrippelle-al-fornoScaldate l'aglio con qualche cucchiaio di olio in una padella antiaderente capiente, versate gli spinaci, salateli e fateli cuocere per pochi minuti, fino a farli appassire; strizzateli bene per eliminare l'acqua in eccesso e tritateli finemente.
  4. step-4-scrippelle-al-fornoMescolate gli spinaci tritati alla ricotta (o se preferite frullate il composto), unite l'uovo e 40 g di parmigiano, quindi amalgamate bene. Regolate di sale, pepe e noce moscata. Preparate la besciamella: Preparate la besciamella sciogliendo 30 g di burro con 30 g di farina in un pentolino, appena il composto diventa dorato aggiungete 300 ml latte caldo e mescolate con una frusta. Regolate di sale e portate alla densità desiderata. A fine cottura aggiungete un pizzico di noce moscata.
  5. step-5-scrippelle-al-fornoFarcite le crespelle con una cucchiaiata di ripieno e arrotolatele oppure formate un fagottino, quindi adagiatele in una pirofila oliata e adagiate sulla superficie la besciamella, la passata di pomodoro e il parmigiano rimasto. Fate cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, o finché sono leggermente dorate in superficie.
Servite tiepide.

I commenti degli utenti