Semifreddo alla nocciola e Nutella

15 aprile 2016

Ingredienti per 6 persone

Il semifreddo alla nocciola è un dolce al cucchiaio molto raffinato e dal gusto delicato, ideale da servire come dessert durante un pranzo o una cena formali. È realizzato con pochi ingredienti: le uova, lo zucchero, le nocciole e la panna dovranno essere freschissimi e di qualità. Meglio utilizzare quindi nocciole delle Langhe o Siciliane, in questo modo il gusto finale del dolce sarà eccezionale. Un volta tostate le nocciole andranno frullate finemente per essere poi aggiunte alle uova montate. Il semifreddo è un dolce a metà tra il gelato e la bavarese,  necessita di essere riposto in freezer a rassodare per almeno 12 ore. Al momento di servire sarà opportuno lasciare il dolce a temperatura ambiente per pochi minuti in modo che si ammorbidisca leggermente. Così facendo sarà più facile da sformare. Decorate il dessert con granella di nocciole e, per una versione più ricca, anche con cioccolato fondente fuso. Se amate i semifreddi potete provare anche quello al cioccolato bianco e alle fragole, ma se volete rendere ancor più ricca la vostra cena speciale preparateli tutti e tre per creare un piatto con tris di semifreddi.

 

Preparazione Semifreddo alla nocciola

  1. Semifreddo alla nocciola step (1)Tostate le nocciole in una padella antiaderente. Quando iniziano a tostarsi toglietele e passatele su uno strofinaccio umido per togliere la pellicina scura quindi tritatele finemente con un mixer. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto denso, chiaro e spumoso. Quindi unite le nocciole tritate e il cucchiaio di crema alle nocciole, mescolando bene.
  2. Semifreddo alla nocciola step (2)Montate a neve fermissima gli albumi e uniteli al composto di uova e nocciole mescolando con movimenti lenti dal basso verso l'alto per non smontarli.
  3. Semifreddo alla nocciola step (3)Montate la panna a neve non troppo soda e unitela al composto.
  4. Semifreddo alla nocciola step (4)Versate il composto in stampini monoporzioni, copriteli con della pellicola trasparente e lasciateli rassodare in freezer per almeno 12 ore. Toglieteli dal freezer 5 minuti prima di servire.
Cospargete con granella di nocciole e servite.

Variante Semifreddo alla nocciola

Per un semifreddo ancora più ricco unite 50 g di cioccolato fondente tritato al composto di uova e nocciole.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti