Versatile: sformato di verdure e Montasio

4 ottobre 2017

Ingredienti

Lo sformato di verdure e Montasio è una ricetta semplice, economica e gustosa che può essere preparata, anche in anticipo, utilizzando le verdure che avete in casa. Oltre ad essere un secondo piatto molto versatile, lo sformato è anche molto semplice da preparare. Basta tagliare le verdure sottili e disporle a strati su una teglia o pirofila di vetro, alternando le verdure con abbondante formaggio Montasio. In questo caso, abbiamo scelto zucchine, melanzane, patate, e peperoni ma potete davvero sbizzarrirvi. Se amate questo tipo di preparazioni provate, ad esempio, la versione con funghi e patate oppure quella con la zucca. Per una versione più ricca, aggiungete anche parmigiano grattugiato o gorgonzola. Potete anche utilizzare le spezie o le erbe aromatiche che più preferite come erba cipollina, basilico o timo. Lo sformato di verdure e Montasio può essere preparato in anticipo e riscaldato al momento. Se mai dovesse avanzarne una porzione, cosa di cui dubitiamo fortemente, portatela in ufficio per la pausa pranzo e scaldatela per una cinquantina di secondi in microonde a media potenza. Sarà buonissimo.

Preparazione Sformato di verdure e Montasio

  1. sformato-di-verdure-foto1Tagliate a fettine sottili le patate, le zucchine e la melanzana.
  2. sformato-di-verdure-foto2Tagliate i peperoni a dadini o a pezzetti piccoli, in questo modo si cuoceranno prima.
  3. sformato-di-verdure-foto3Prendete una pirofila o una teglia e disponete con uno strato di patate. Aggiungete olio extravergine di oliva, sale, pepe e il formaggio Montasio tagliato a dadini. Ripetete il procedimento utilizzando, ogni volta, una verdura diversa.
  4. sformato-di-verdure-foto4Realizzati tutti gli strati di verdure, finite con l’ultimo strato di melanzane e abbondante formaggio a pezzetti. Infornate lo sformato per 40 minuti a 180° C in forno ventilato.
Servite tiepido.

I commenti degli utenti