Sformato di patate e zucchine vegano: contorno di verdure

3 aprile 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

Lo sformato di patate e zucchine è un piatto vegano perfetto anche per chi non segue un regime alimentare specifico. È semplicissimo da preparate ma occorre far attenzione che le fettine interne della patata siano cotte a puntino prima di servirle in tavola: utilizzate uno stecchino di legno e inseriamolo nelle fettine, se arriva fino in fondo, il piatto è pronto. Per una cottura uniforme utilizzate una mandolina molto tagliente per ottenere fette con spessore uniforme. Se seguite una dieta vegetariana alternate agli strati di verdura uno di formaggio grattugiato.

Preparazione Sformato vegano di patate e zucchine

  1. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-1Lavate le patate, sbucciatele e passatele alla mandolina con la lama a taglio stretto.
  2. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-2Affettate anche zucchine, afferrandole per il lungo e cercando di ottenere delle fettine tonde, leggermente allungate.
  3. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-3Ungete, con un generoso giro di olio, le pirofile monoporzione.
  4. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-4Disponete nella pirofila un primo strato di fettine di patata, spolverizzate con l’aglio in polvere, il sale e il pepe. Ultimate con un filo di olio.
  5. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-5Procedete con il secondo strato, disponendo le fettine di zucchine l’una accanto all’altra. Condite con olio, sale, pepe e aglio in polvere e procedete con lo strato successivo di patate. Continuate ad alternare gli strati fino ad arrivare al bordo della pirofila.
  6. sformato-di-patate-e-zucchine-a1809-6Dopo aver riempito con la stessa procedura tutte le pirofile, mettete in forno a 220 °C per venti minuti.

I commenti degli utenti