Sgombro al cartoccio con patate dolci

22 agosto 2016

Ingredienti per 4 persone

Lo sgombro al cartoccio è un secondo saporito e molto semplice da preparare. Lo sgombro fa parte della famiglia del pesce azzurro ed è diffuso nella maggior parte dei mari dal Mediterraneo agli oceani. Si sposta in branchi, è molto veloce grazie anche alla sua figura slanciata che può raggiungere i 50 centimetri di lunghezza. Questo pesce presenta il dorso di colore azzurro con riflessi metallici. Le carni dello sgombro sono sode, saporite e biancastre, sono ricche di vitamina B ed il suo consumo viene raccomandato grazie alla presenza di omega 3. Lo sgombro fresco viene venduto intero, a tranci e a filetti ma è possibile reperirlo anche sottolio o in salamoia. Potete cucinare questo pesce alla griglia, arrosto o al forno anche cucinato al cartoccio come nella nostra ricetta. Questo tipo di cottura permette al pesce di cuocere grazie al vapore che si crea all’interno del cartoccio. Potete arricchire lo sgombro con delle erbe aromatiche o delle verdure a piacere. Nella nostra ricetta proponiamo un abbinamento con patate dolci bianche e rosse e cipolline. Queste verdure necessitano di un tempo di cottura più lungo rispetto al pesce per questo è bene cuocerle prima di inserirle nel cartoccio con il pesce. Per una ricetta più leggera e dietetica potete omettere l’olio in cottura.

Preparazione Sgombro al cartoccio

  1. sgombro al cartoccio step1Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele in grossi pezzi. Mondate le cipolline eliminando le estremità e la pellicina esterna. Fate bollire dell'acqua in un pentolino e fate cuocere 7-8 minuti le verdure. Scolatele e tamponatele con un foglio di carta da cucina.
  2. sgombro al cartoccio step2Lavate lo sgombro sotto acqua corrente fredda, asciugatelo e disponetelo su un foglio di carta forno. Unite le verdure, regolate di sale e pepe e condite con un filo di olio.
  3. sgombro al cartoccio step3Richiudete la carta forno formando un cartoccio. Mettete il cartoccio in una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. I tempi di cottura possono variare in base al peso del pesce.
Servite caldo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti