Sgombro con peperoni: secondo saporito

23 marzo 2018

Ingredienti per 4 persone

Lo sgombro con i peperoni è un secondo piatto dal gusto robusto ed avvolgente. Il sapore deciso degli sgombri si sposa perfettamente con quello dolce dei peperoni creando un ottimo connubio di sapori. Lo sgombro con i peperoni è molto semplice da preparare ma per una riuscita ottimale del piatto è importante utilizzare sgombri freschissimi. Per rendere il piatto più leggero gli sgombri sono stati prima lessati e poi sfilettati così da rendere anche questa procedura più accessibile ai meno esperti. Lo sgombro è un pesce azzurro, oltre che molto buono, anche molto economico e soprattutto salutare. È infatti ricchissimo di Omega 3, grassi buoni fondamentali per la salute del nostro cuore, che aiutano a ridurre il livello di colesterolo cattivo, e ci aiutano anche a mantenere in forma il cervello. Lo sgombro è particolarmente indicato nelle diete dimagranti, per il modesto apporto calorico, e nell’alimentazione di anziani e bambini.

Preparazione Sgombro con peperoni

  1. sgombro-con-i-peperoni-1Lavate e mondate i peperoni, eliminate il picciolo e i semi interni. Tagliate i peperoni a strisce spesse 1 cm.
  2. sgombro-con-i-peperoni-2Eviscerate gli sgombri ed eliminate la testa.
  3. sgombro-con-i-peperoni-3Lessate gli sgombri in acqua salata per 7-8 minuti.
  4. sgombro-con-i-peperoni-4Dividete gli sgombri a metà ed eliminate la pelle, la lisca e le spine.
  5. sgombro-con-i-peperoni-5Saltate in padella i peperoni con l’olio per qualche minuto, quindi salate e bagnate con l’aceto. Fatelo evaporare a fiamma viva, poi spolverizzate con lo zucchero e proseguite la cottura con il coperchio a fiamma bassa fino a quando i peperoni non sono cotti e molto morbidi (bagnate con un mestolo d’acqua di tanto in tanto, se necessario).
  6. sgombro-con-i-peperoni-6A fine cottura fate insaporite i filetti di sgombro nel tegame con i peperoni e unite le olive. Regolate di sale.

I commenti degli utenti