Shabu shabu, la fonduta giapponese

8 novembre 2017

Ingredienti per 4 persone

Lo shabu shabu è un piatto tipico della cucina giapponese. Si tratta di una sorta di stufato di carne e verdure, ma, per il modo in cui viene servito, somiglia a una fonduta. La preparazione consiste esclusivamente nel preparare le verdure: dopo averle affettate, si dispongono in piatti da portata con tofu tagliato a cubetti e fettine di carne di manzo. Gli ingredienti vengono serviti direttamente a tavola, dove viene posta al centro una pentola con brodo di carne. Ogni commensale cuoce la propria fettina di carne o il tofu e le verdure, poi si intingono nelle salse, la salsa ponzu e la salsa di sesamo. Per la salsa al sesamo tostate i semi di sesamo in una padella, pestateli con un mortaio e mescolati a qualche cucchiaio di dashi, mirin e salsa di soia, aggiungete poi un po’ di cipolla o scalogno tritato finemente. Per la salsa ponzu mescolate un paio di cucchiai di salsa di soia con la stessa quantità di dashi e aceto di riso, aggiungete poi il succo di limone e, una volta che gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungete del ravanello tritato o un cipollotto. Noi abbiamo usato la scarola, ma se lo trovate usate il cavolo cinese.

Preparazione Shabu shabu

  1. step-1-shabu-shabuDividete in 4 parti i cipollotti, sbucciate le carote e tagliatele a bastoncini o a rondelle, lavate la scarola e affettatela finemente.
  2. step-2-shabu-shabuTagliate il tofu a cubetti e affettate i funghi.
  3. step-3-shabu-shabuDisponete le verdure in un piatto da portata con i germogli di soia, il tofu e le fettine di carne. Portate il brodo a bollore e lasciatelo sobbollire per 5 minuti, aggiungete le verdure, i funghi e il tofu, quindi lasciate sobbollire finché le verdure sono croccanti e il tofu morbido. Aggiungete la carne e cuocetela per pochissimi secondi. Componete i piatti da portata disponendo gli ingredienti crudi accanto a quelli cotti.  Intingete la carne e le verdure nelle salse prima di mangiarle.

Variante Shabu shabu

Potete aggiungere anche spaghetti di riso o di soia, solitamente si servono a fine pasto in delle ciotole con il brodo.

I commenti degli utenti