Sopitos: finger food messicano

2 agosto 2015

Ingredienti per 4 persone

I sopitos o sopes sono gli stuzzichini messicani più diffusi nel Paese, consistono in piccoli dischi realizzati con farina di mais. Potete servirli per l’aperitivo durante una cena a tema o come finger food.  La loro caratteristica è un bordo più spesso che permette alla farcia di rimanere all’interno del sope, in alcune regioni del Messico, infatti, vengono chiamati pellizcadas ovvero pizzichi, perché la pasta viene pizzicata sul bordo. L’impasto può essere preparato con diverse farine: in Messico alla classica farina di mais gialla si accosta quella bianca, blu o verde. Gli ingredienti più comuni per il ripieno sono i fagioli, formaggio, carne, verdure e diverse salse. Noi vi proponiamo una versione vegetariana. Per un gusto squisitamente messicano accompagnate i sopitos con la salsa verde: potete prepararla in casa usando i tomatillos,  una varietà di pomodori verdi. Potete trovarli in negozi di cibo etnico o comprarli confezionati al supermercato.

Preparazione Sopitos

  1. sopitos (1)Per i sopes: versate la farina e il sale in una ciotola capiente, aggiungete metà dell'acqua e cominciate ad impastare unendo poco alla volta l'acqua rimasta. Dovrete ottenere un impasto che si stacchi bene dalle mani restando sempre morbido e compatto. Se necessario aggiungete uno o due cucchiai in più di acqua. Dividete l'impasto in otto sfere dello stesso peso.
  2. sopitos (2)Riscaldate una padella antiaderente. Preparate sul piano di lavoro qualche foglio di carta di cucina o un canovaccio pulito. Inumiditevi un po' le mani, prendete una pallina d'impasto e delicatamente schiacciatela fino a darle una forma rotonda di 9 centimetri di diametro e mezzo centimetro di spessore, sistematela sulla teglia calda e cuocetela a fuoco alto per 90 secondi per ogni lato.
  3. sopitos (3)Sistemate ogni sope sulla carta da cucina. Sollevate i bordi aiutandovi con la carta: realizzate questo cornicione quando i sope sono ancora caldi.
  4. sopitos (4)Lasciateli raffreddare su un canovaccio pulito.
  5. sopitos (5)Per la salsa verde: mondate e lavate i pomodorini tomatillo. Lavate i peperoncini, tagliateli per lungo ed eliminate i semi e le venature. Cuocete il tutto in acqua bollente per qualche minuto. Frullate i pomodori e il peperoncino in un mixer. Lavate il coriandolo, tamponatelo con carta da cucina. Unite metà del coriandolo nel mixer con i pomodori, regolate di sale, aggiungete lo spicchio d'aglio e frullate per pochi secondi. Preparate i condimenti per i sopes: tritate la cipolla e il coriandolo rimasto, mescolateli e teneteli da parte. Versate i fagioli in una ciotola, schiacciateli con una forchetta e tenete da parte.
  6. In una padella riscaldate poco olio e friggete i sopes da entrambi i lati. Metteteli poi in un piatto da portata. Spalmate un po' di purea di fagioli su ogni sope, aggiungete cipolla e coriandolo, bagnate con un po' di salsa verde. Completate con la feta sbriciolata.

Variante Sopitos

Se non riusciste a trovare i tomatillo potete sostituirli con una conserva che disponibile nei negozi etnici.

I commenti degli utenti