Spaghetti integrali cipolla, acciuga e cannella: facilissimi

5 ottobre 2018

Ingredienti per 4 persone

Gli spaghetti integrali quadrati con cipolle, acciughe e cannella sono facili da realizzare in pochi semplici passaggi. Un piatto rapido, una buona alternativa al classico aglio olio e peperoncino, con il tocco della cannella che sorprenderà i commensali. Gli spaghetti integrali, ricchi di fibre e di sapore, si prestano bene a piatti preparati con le materie prime semplici ma di qualità, perché la loro ruvidezza ne esalta il gusto. La cannella è una spezia che viene dall’Oriente. Importata in Europa venne dapprima utilizzata come medicinale, e poi usata per insaporire piatti salati ancor prima della torta di mele. Unita alla sapidità delle acciughe crea un connubio da sperimentare. Utilizzate cipolle di Tropea facendole stufare dolcemente fino a quando diventano cremose e scegliete acciughe carnose e di grandi dimensioni.

Preparazione Spaghetti integrali acciughe, cipolle e cannella

  1. spaghetti-cannellaMettete a lessare l’acqua per la pasta, salatela quando è in ebollizione e lessate gli spaghetti. Intanto affettate le cipolle sottilmente. Scaldate l’olio, unite le cipolle e la salvia e lasciate cuocere a fuoco basso.
  2. spaghetti-cannella-2Unite anche le acciughe e lasciate che si sciolgano dolcemente. Scolate gli spaghetti al dente.
  3. spaghetti-cannella-3Quando gli spaghetti sono cotti uniteli alle cipolle ormai morbide e quasi caramellate, insieme a un cucchiaio dell’acqua di cottura e alla cannella. Regolate di sale e pepe e servite.

I commenti degli utenti