Spaghetti saltati con carne e verdure: dalla cucina orientale

23 settembre 2018

Ingredienti per 4 persone

Gli spaghetti saltati con carne e verdure sono un primo piatto perfetto per una cena a tema etnico tra amici. Se fino a qualche anno fa il desiderio di un bel piatto di noodles veniva soddisfatto con i piedi sotto al tavolo del ristorante orientale di fiducia, oggi prepararli in casa è diventato comune quasi quanto cucinarsi i classici spaghetti al sugo. Velocissimi da cuocere e facili da abbinare con qualsiasi tipo di ingrediente, i noodles rappresentano una gustosa alternativa al tradizionale piatto di pasta, potendo addirittura essere serviti come piatto unico qualora si aggiungano al piatto proteine e verdure. È proprio il caso di questi noodles a base di manzo, verza, carote e spezie: una preparazione che richiama i sapori e i profumi tipici della cucina asiatica che potrete declinare in varianti sempre nuove e originali. Per realizzarli è davvero semplicissimo: scegliete fettine di manzo abbastanza sottili e saltatele in una padella Wok insieme agli altri ingredienti. Insaporite il tutto con il peperoncino, la salsa di soia e completate con una spolverizzata di zenzero fresco grattugiato. Fate attenzione a non salare troppo l’acqua dei noodles così da evitare che l’abbinamento con la salsa di soia conferisca al piatto un’eccessiva sapidità.

Preparazione Spaghetti saltati con carne e verdure

  1. Iniziate preparando tutti gli ingredienti: tagliate a striscioline sottili le fettine di manzo; lavate il cipollotto e tagliatelo a rondelle; pelate le carote e tagliatele a bastoncini per il senso della lunghezza; lavate la verza e riducetela a listarelle.
  2. In una Wok scaldate un mestolo di brodo vegetale con salsa di soia e qualche goccia di olio di semi di girasole, aggiungete il cipollotto e infine le verdure. Fate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo altro brodo se necessario. Non appena le verdure risultano croccanti aggiungete la carne e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
  3. Intanto, fate rinvenire in acqua calda i noodles per pochi minuti, scolateli e saltateli nella Wok insieme alle verdure aggiungendo qualche mestolo di brodo vegetale. Proseguite a fuoco vivace, regolate di sale e completate con una spolverizzata di zenzero grattugiato.

Variante Spaghetti saltati con carne e verdure

Potete scegliere altri tipi di carne, quali pollo o maiale, e utilizzare verdure di stagione come peperoni e zucchine.

I commenti degli utenti