Spezzatino di manzo con i carciofi

12 aprile 2016

Ingredienti per 4 persone

Lo spezzatino con i carciofi è un secondo di carne ricco e sostanzioso, preparato con carne di manzo adulto è perfetto per una cena corroborante. La carne di manzo è più economica rispetto a quella di vitello e meglio si presta alle cotture lunghe vista l’abbondanza di tessuto connettivo tra i fasci muscolari. Per rendere tenera questa carne sono necessarie almeno due e mezza di cottura in pentola a fuoco lento, o in pentola a pressione, contando 45 – 50 minuti dal fischio. Lo spezzatino è una ricetta che si presta a infinite combinazioni, la carne spesso sposa un ortaggio come peperoni, patate o piselli; in questo caso noi abbiamo utilizzato i carciofi come accompagnamento, la nota metallica di questi ortaggi ben si bilancia con la succulenza della carne. Per insaporire ulteriormente lo spezzatino di carne con carciofi utilizzate erbette fresche, ma aggiungete timo e maggiorana a fine cottura quando spegnerete la fiamma e lasciate riposare il tutto coperto per avere un’aroma più intenso e ricco. Se amate lo spezzatino potete provare la nostra ricetta alla birra o se volete un gusto ancor più particolare quello di vitello alle prugne.

Preparazione Spezzatino con i carciofi

  1. spezzatino con carciofi (1)Lavate la carne, tamponatela con carta da cucina e tagliatela in cubi di 3 cm.
  2. spezzatino con carciofi (2)Riscaldate l'olio in una pentola capiente e rosolate la carne a fiamma moderata fino che prende colore.
  3. spezzatino con carciofi (3)Nel frattempo mondate e lavate il sedano e la cipolla, sbucciate lo spicchio di aglio e tritate tutto finemente. Aggiungete il trito di odori alla carne e lasciate insaporire per 3-4 minuti. Unite una macinata di pepe, regolate di salate e versate sufficiente acqua da coprire la carne: il liquido la deve superare di 2 cm. Portate a bollore. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e lasciate cucinare per un'ora senza scoprire. Dopo un'ora mescolate lo spezzatino, aggiungete altra acqua a coprire e lasciate cuocere per un'altra ora.
  4. spezzatino con carciofi (4)Nel frattempo lavate e mondate i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte e tornendo il gambo. Tagliateli in quattro.
  5. spezzatino con carciofi (5)Aggiungeteli allo spezzatino e mescolate, il tutto deve rimanere coperto dal liquido, lasciate cuocere per mezz'ora o fino che i carciofi sono teneri. Rogolate di sale, aggiungete le erbette fresche, mescolate e spegnete subito la fiamma. Lasciate riposare per 15 minuti prima di portare a tavola.
Servite caldo.

I commenti degli utenti