Spiedini di mare sono semplici da preparare con il bimby

23 settembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Spiedini di mare con il bimby

  1. Lavate la fetta di salmone e la fetta di pesce spada, eliminate la pelle e tagliatele in pezzi di circa 3 cm. Pulite il calamaro, eliminate i tentacoli e tagliate ad anelli di circa 1 cm. Pulite 300 g di vongole veraci e 8 gamberi medi e lavate 200 g di pomodori datterino e tagliateli a metà.
  2. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e mettete le foglie nel boccale del bimby e tritate 3-5 secondi Vel 7. Raccogliete sul fondo e ripetete e infine mettetelo in una ciotola.
  3. Formate gli spiedini utilizzando degli spiedi di bambù di circa 25 cm. Infilate alternando un pezzo di calamaro, un pezzo di pesce spada, un pezzo di salmone, un gambero e di nuovo un pezzo di ciascun pesce, nello stesso ordine.
  4. Adagiate gli spiedini nella campana del Varoma foderata con carta forno fino ai bordi. Aggiungete le vongole distribuendole tra gli spiedini, condite con i pomodori datterino tagliati a metà, sale e 20 g di olio extravergine di oliva.
  5. Mettete 400 g di acqua nel boccale, posizionate il Varoma con il coperchio e cuocete 20 minuti Temp Varoma Vel 1.
  6. Togliete il Varoma e mettete gli spiedini in un piatto. Eliminate l'acqua dal boccale e versateci il liquido di cottura che si è formato all'interno del Varoma. Aggiungete i rimanenti 20 g di olio extravergine di oliva e fate ridurre 3 minuti Temp Varoma Vel 1 finché il liquido si è addensato.
  7. Mettete gli spiedini nel piatto, distribuite i pomodori datterino e le vongole e condite con il sugo caldo.
Guarnite con una spolverizzata di prezzemolo tritato fine e servite.

I commenti degli utenti