Stoccafisso in umido, secondo tradizionale

15 dicembre 2017

Ingredienti per 4 persone

Lo stoccafisso in umido è un secondo piatto semplice ma molto saporito che rende ancora più appetitoso questo pesce così ricco di proprietà nutrizionali. Lo stoccafisso è infatti ricco di sali minerali, come sodio, potassio, calcio e fosforo ed è allo stesso tempo povero di grassi. Altro non è che merluzzo artico norvegese (Gadus morhua) conservato per essiccazione. Grazie all’azione del sole e del vento, mentre è posto ad asciugare su apposite rastrelliere perde tutta l’umidità interna, seccandosi. Pur essendo molto simile al baccalà, se ne differenzia proprio perché quest’ultimo viene invece conservato mediante salagione. La produzione di stoccafisso è legata alla pesca stagionale che avviene nei mesi di febbraio e aprile nel nord della Norvegia. L’Italia è da sempre una tra le nazioni maggiori importatrici di baccalà e stoccafisso, sin dall’800 il pesce arrivava nei porti e di qui giungeva anche nelle zone interne del Paese, proprio grazie alla facilità di conservazione. È per tanto ingrediente tipico di molte regioni tanto del Nord che del Sud.  La cottura in umido è una delle più saporite e tradizionali, il pesce cuoce in un succulento sughetto preparato con pomodori pelati, abbondante olio e aglio, arricchito poi con delle patate che lo rendono anche un perfetto piatto unico. Olive e prezzemolo completano il profilo gustativo. Servitelo con fette di pane caldo.

Preparazione Stoccafisso in umido

  1. stoccafisso-in-umido-1Per preparare lo stoccafisso occorre anzitutto procedere con il suo ammollo per il quale dovrete sistemare il pesce in una ciotola capiente eventualmente tagliato a pezzi. Copritelo poi con acqua fredda e tenetelo in frigorifero alla temperatura di 4° C. L’ammollamento dello stoccafisso dura in media 7 - 8 giorni, fino anche a 10 - 12, durante i quali dovrete cambiare l’acqua almeno una volta al giorno. Alla fine il pesce ha una polpa morbida e potrete procedere a tagliarlo in pezzi, spellarlo ed eliminare le spine.
  2. stoccafisso-in-umido-2Sbucciate l’aglio e fatelo dorare in un tegame con l’olio.
  3. stoccafisso-in-umido-3Unite i pomodori pelati, salate leggermente e cuocete per circa 10 minuti.
  4. stoccafisso-in-umido-4Aggiungete lo stoccafisso e cuocete per 5 minuti.
  5. stoccafisso-in-umido-5Quindi unite le patate sbucciate e tagliate a pezzi, salate leggermente, aggiungete un mestolo di acqua calda e cuocete per 30 minuti.
  6. stoccafisso-in-umido-6Negli ultimi 10 minuti completate con le olive.
  7. stoccafisso-in-umido-7Spegnete la fiamma e profumate con il prezzemolo tritato e il pepe, regolate di sale.

I commenti degli utenti