Straccetti di pollo con curcuma e coriandolo, un secondo piatto ai sapori orientali

30 ottobre 2016
di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Straccetti di pollo con curcuma e coriandolo

  1. Pulite il petto di pollo da eventuali parti di grasso, quindi affettatelo finemente. Disponete le fettine in due fogli di carta forno e appiattitele col batticarne. Poi tagliatele per ricavare degli straccetti.
  2. Riunite in una pirofila la curcuma (lascatene da parte mezzo cucchiaino) e il coriandolo e mescolateli con la farina di riso. Passate gli straccetti di pollo in una ciotola con del latte e poi nel composto di coriandolo, curcuma e farina.
  3. Rosolate l’aglio in una padella con olio. Aggiungete il pollo e fatelo dorare. Unite le cipolle tagliate finemente, il peperone a pezzetti e l’alloro.
  4. Sciogliete la restante curcuma in un quarto di bicchiere d’acqua. Versate in padella questa salsina e la salsa di soia e terminate la cottura del piatto.
Portate in tavola il tulle di pollo con la sua salsina ancora caldi.

I commenti degli utenti