Stracotto di manzo alla romana

15 maggio 2016

Ingredienti per 4 persone

Lo stracotto alla romana è un piatto a base di carne della tradizione giudaico-romana che viene preparato molto spesso per lo Shabbat. La carne di manzo viene cotta in un sugo di pomodoro per molte ore -solitamente tre- per renderla tenera. La tradizione prevede di servire la carne come un secondo e usare gli avanzi di sugo per condire la pasta, normalmente il giorno dopo. Per la preparazione del sugo potete usare la passata di pomodoro o se in stagione pomodori San Marzano rossi e sodi o pomodori a grappolo. Per quanto potrebbe sembrare un semplice spezzatino di manzo, lo stracotto alla romana si caratterizza per pochi semplici elementi: mancano gli odori, non si utilizzano carota e sedano ma solo cipolla tagliata sottilmente; il tempo di cottura è quasi raddoppiato.Lo stracotto deve avere come risultato una carne che si scioglie a fine cottura.

Preparazione Stracotto alla romana

  1. stracotto alla romana step (1)Lavate la carne, tamponatela con carta da cucina e tagliatela a pezzi. Salate e pepate leggermente.
  2. stracotto alla romana step (2)Mondate la cipolla e tagliatela a spicchi sottili. In un tegame capiente riscaldate l'olio di oliva. Rosolate la carne uniformemente. Quando è dorata aggiungete la cipolla e lasciate imbiondire.
  3. stracotto alla romana step (3)Sfumate con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua, salate e portate a bollore.
  4. stracotto alla romana step (4)Abbassate la fiamma e cuocete per circa tre ore mescolando di tanto in tanto. Fate in modo che lo stracotto non si asciughi troppo e si attacchi al fondo del tegame, se necessario aggiungete acqua durante la cottura e regolate di sale.
Servite caldo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti