Strudel al cioccolato e pere

4 settembre 2015
di Viola Ghezzi

Ingredienti per 4 persone

Lo strudel al cioccolato è un dolce ricco che prende spunto dal dessert tipico del Trentino Alto Adige. Secondo la ricetta originale questo dolce si ottiene farcendo un vortice di pasta strudel con mele, pinoli e uvetta. Molte ricette, come la nostra, utilizzano la pasta sfoglia: potete scegliere di comprarla preconfezionata oppure realizzarla a casa. Il nostro strudel al cioccolato è una variante della ricetta originale: abbiamo sostituito le mele con le pere inoltre abbiamo aggiunto il cioccolato fondente, evitando di utilizzare uva passa e pinoli. Se desiderate una parte croccante potete aggiungere al cioccolato con le pere, una manciata di amaretti sbriciolati. Scegliete il cioccolato con la percentuale di cacao che preferite.

Preparazione Strudel al cioccolato

  1. Tritate il cioccolato finemente. Pulite e mondate le pere e tagliatele in pezzi. Unite tutto in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo e mescolate.
  2. Stendete la pasta sfoglia fino a raggiungere uno spessore di 2/3 mm e dandole una forma rettangolare. Spennellatela con il burro fuso e spolverizzate con il pangrattato, lasciandone un poco da parte per ricoprire la superficie.
  3. Farcite la pasta sfoglia, concentrano la farcitura al centro non coprendo i bordi. Arrotolate la pasta ben stretta e sigillate spennellando i bordi con un poco di uovo sbattuto.
  4. Spennellate con l'uovo la superficie e spolverizzate con il pangrattato restante. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 45 minuti o fino a quando raggiungerà un colore dorato.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti