Arcangelo Dandini: ecco il Supplì bianco

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
12 novembre 2015

Ingredienti per 6 persone

Il supplì bianco è una ricetta tradizionale laziale, versione capitolina delle arancine siciliane. Si tratta della classica crocchetta di riso, impanata e fritta che non viene condita con il ragù, ma lasciata in bianco. Come riso consigliamo di utilizzare il Carnaroli: il chicco è di media grandezza, anche se di forma più allungata rispetto all’Arborio, è consistente e ricco di amido, caratteristiche che gli conferiscono una ottima tenuta durante la cottura. Nella nostra ricetta si parte tostando il riso a secco, senza l’aggiunta di olio o burro. In questo modo il chicco si sigilla e se ne protegge la consistenza anche dopo la cottura. Fondamentale per dare corpo al sugo è l’aggiunta di rigaglie di pollo, la cremosità e il gusto facilmente riconoscibile arricchiscono la preparazione. Con questi ingredienti si ottiene un risotto non troppo asciutto, ricordate però necessariamente di lasciare raffreddare il riso appena preparato: stendete il riso su una spianatoia, in modo che si freddi rapidamente. Scegliete la dimensione da dare al supplì bianco in base alle condizioni di servizio. Se lo portate in tavola nella tradizione romana potrebbe precedere una pizza sottile e croccante, quindi si tratterà di una sfera piuttosto corposa. Se decidete di portarlo in tavola come un divertente finger food per l’aperitivo o per una cena tra amici, realizzate sfere poco più grandi di una noce.

Preparazione Supplì bianco

  1. supplibianco 1Tostate il riso a secco.
  2. supplibianco 2In una padella versate l'olio e fate un soffritto con cipolla e sedano tritati finemente.
  3. supplibianco 3Bagnate con brodo vegetale.
  4. supplibianco 4Unite la salsiccia e le rigaglie al soffritto.
  5. supplibianco 5Appena si asciuga il brodo aggiungete il sale, il pepe bianco e fate cuocere per 10 minuti.
  6. supplibianco 6 bisUnite il riso al soffritto, mescolando continuamente.
  7. supplibianco 7Coprite di brodo vegetale e fate cuocere per 15 minuti circa.
  8. supplibianco 8Spegnete la fiamma e aggiungete il parmigiano, il basilico, l'olio e mantecate.
  9. supplibianco 9Lasciate riposare coperto con un coperchio per due minuti.
  10. supplibianco 10Stendete il riso su una spianatoia per farlo raffreddare.
  11. supplibianco 11Mettete l'impasto sulla mano e chiudete bene dandogli la forma di una pallina rotonda.
  12. supplibianco 12Panate il supplì immergendolo prima in una miscela di uovo e farina, poi nel pangrattato.
  13. supplibianco 13Friggetelo in olio bollente a 180 °C.

I commenti degli utenti