Tagliatelle al ragù di prosciutto, primo sostanzioso e ricco di gusto

22 giugno 2017

Ingredienti per 4 persone

Le tagliatelle al ragù di prosciutto sono un primo piatto saporito e gustoso, perfetto per un pranzo domenicale in famiglia. Il ragù di prosciutto è un condimento molto sostanzioso preparato con il salume che viene tritato sottilmente e fatto dorare con le classiche verdure del soffritto. Questa tipologia di sughi viene solitamente usata per condire la pasta fresca: nel nostro caso abbiamo scelto come formato le tagliatelle, ma potete utilizzare pappardelle o se non amate la pasta all’uovo provate gli scialatielli. Per una riuscita ottimale la pasta deve essere preparata utilizzando un uovo per ogni etto di farina e la sfoglia tirata sottile va poi arrotolata e tagliata allo spessore di circa 5-7 mm, formando quindi nastri non troppo spessi. Una volta che le tagliatelle sono pronte conditele in una terrina aggiungendo il parmigiano così da ottenere una pasta perfettamente amalgamata al suo condimento. Un primo piatto abbondante e sostanzioso, una valida alternativa alle classiche tagliatelle al ragù alla bolognese. Se amate i sapori intensi potete aggiungere peperoncino fresco o tritato al condimento e le spezie  o erbe aromatiche che più preferite: si consiglia l’uso di basilico o timo.

Preparazione Tagliatelle al ragù di prosciutto

  1. torta-di-tagliatelle-7Preparate la pasta: su un piano di lavoro disponete 400 g di farina a fontana, ponete le 4 uova al centro e incorporatele con una forchetta. Iniziate a lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare per 15 minuti. Infarinate un piano di lavoro e stendete la pasta con un mattarello. Quando ottenete uno spessore di un centimetro arrotolate la sfoglia su se stessa e tagliate le tagliatelle a una larghezza di circa 5 mm.
  2. ragu-di-prosciutto-1-di-1Cominciate preparando il sugo: tritate finemente la carota, la cipolla e il sedano. In una casseruola scaldate l'olio, unite le verdure e fatele soffriggere dolcemente.
  3. ragu-di-prosciutto-1-di-1-2Sminuzzate anche il prosciutto crudo tritandolo sottilmente.  Unitelo alle verdure lasciandolo dorare. Sfumate tutto con il vino bianco. Unite il rosmarino, il sale, la passata, 3 mestoli di brodo, il latte e lasciate cuocere fino a che il sugo non si restringe. Lessate la pasta in abbondante acqua salata per pochi istanti finché non è cotta.
  4. ragu-di-prosciutto-1-di-1-4In una terrina condite la pasta con il sugo e unite il parmigiano mescolando velocemente in modo da amalgamarla in maniera uniforme.
Servite caldissima.

Variante Tagliatelle al ragù di prosciutto

Per un tocco di gusto in più unite la spezia che più preferite al condimento: ben si sposano paprika o peperoncino.

I commenti degli utenti